BMW M3 2023: il nuovo Infotainment nel Restyling

BMW Serie 3 restyling aggiorna lo stile esterno con il restyling di metà carriera. BMW ha anche fornito una serie di dettagli sulle modifiche al resto della gamma per l’estate del 2022.

La novità più importante è che il nuovo Curved Display, un pannello widescreen di dimensioni Mercedes, viene ora offerto sulla Serie 2 Coupé e sulla M3 berlina. Visto per la prima volta sulla iX, incorpora display più grandi – un quadro strumenti digitale da 12,3 pollici e un enorme touchscreen centrale da 14,9 pollici – coperti da un unico pezzo di vetro curvo.

TANTA TECNOLOGIA

Il nuovo touchscreen per il sisrema di infotainment è dotato del più recente Sistema Operativo BMW 8, che presenta una nuova grafica nitida, una strumentazione personalizzabile e controlli del clima integrati nel touchscreen. I nuovi schermi sono accompagnati da bocchette d’aerazione centrali più sottili – che eliminano il dispositivo di controllo dell’aria condizionata integrato – e da un selettore di marcia a levetta, entrambi ripresi dalla rinnovata della Serie 3 Restyling.

Stranamente, la M4 non ha il nuovo pannello del display, pur essendo una versione a due porte della M3, anche se riceve nuove grafiche M sul cofano e sul portellone del bagagliaio. Per quanto riguarda la BMW M3, gli acquirenti possono ora specificare l’Innovation Package (che include il pacchetto Driving Assistant, l’ingresso senza chiave e i fari Laserlight), una eSIM personale, il rivestimento della plancia in ecopelle Sensatec e le finiture in alluminio romboidale color antracite, mentre il caricatore wireless Qi fa il suo ritorno. È stata inoltre aggiunta una nuova colorazione opaca per la carrozzeria denominata Frozen Pure Grey.