Lamborghini, valutazione alle stelle grazie al SUV Urus

Condividi

Da quando ha deciso di costruire un SUV di lusso ad alte prestazioni, Lamborghini ha visto crescere il suo valore commerciale, anche perché l’Urus sta andando forte in termini di vendite. Secondo quanto riferito, la casa automobilistica italiana vale circa 11 miliardi di dollari il che la rende un asset di grande pregio per il Gruppo VW.

Secondo Bloomberg Intelligence, i nuovi modelli in arrivo come una supercar ibrida in programma per il prossimo anno, aiuteranno ad aumentare i margini di profitto portandoli oltre il 30%. Allo stato attuale, Lamborghini vale in realtà quanto la Ferrari, secondo quanto riportato da Autonews Europa.

Leggi anche: Lamborghini prende in giro un modello misterioso per Francoforte, potrebbe essere una Hypercar in edizione limitata

L’attuale struttura del gruppo VW si è dimostrata piuttosto soggetta a tensioni. Ci sono almeno di 12 marchi di veicoli coinvolti e alcuni sono stati proposti come possibili candidati alla vendita, vedi ad esempio la Ducati. Come quest’ultima, Lamborghini è di proprietà di Audi, che a sua volta è controllata dal gruppo VW.

“Attualmente non esiste alcuna decisione di modificare la struttura del gruppo Audi”, ha comunicato il gruppo VW in una dichiarazione.

LAMBORGHINI VENDITE RECORD

Per quanto riguarda le vendite, negli ultimi anni il numero di quelle Lamborghini è aumentato del 51%, raggiungendo le 5.750 unità, di cui oltre 1.700 legate al SUV Urus. Al momento, gli Stati Uniti sono il mercato più grande per il brand, dove vendono quasi il triplo delle auto rispetto al Regno Unito.

Condividi