HomeanteprimeNuova BMW i5 2025: Anteprima Rendering

Nuova BMW i5 2025: Anteprima Rendering

La prossima generazione della BMW Serie 5 sta finendo i test su strada. Il marchio tedesco presenterà, accanto alla versione termica, una 100% elettrica chiamata i5.

Nel 2021 sono iniziati in Europa i test su strada della BMW Serie 5 elettrica di nuova generazione (BMW G60 BEV) e della sua sorella con motore a combustione (BMW G60). La prima sarà disponibile come BMW i5, un’alternativa più grande della BMW i4. Per decenni, le diverse generazioni della Serie 5 sono state auto ad alto volume per BMW, che ha ottenuto entrate importanti per lo sviluppo di prodotti futuri. Di conseguenza, ci si aspetta che la BMW i5 raccolga il testimone della versione termica per spingere in alto le vendite.
Secondo le prime foto spia, BMW sta lavorando alla prossima generazione di Serie 5, che avrà una linea simile al modello attuale. La BMW i5 avrà proporzioni da berlina tradizionale. La classica griglia a doppio rene non sarà omessa sulla nuova i5. Gli scatti spia confermano che la BMW non utilizzerà la tanto criticata griglia enfatizzata verticalmente vista sulla Serie 4 e nemmeno sulla BMW iX.

La griglia a rene della nuova BMW Serie 5 sembra più prominente, ma non si estenderà fino a terra. Rispetto alla Serie 4, sarà più proporzionata agli altri elementi della parte anteriore. Il modello di prossima generazione dovrebbe avere maniglie delle portiere a filo con la carrozzeria per un aspetto pulito e un vantaggio aerodinamico.

LA BERLINA ELETTRICA

È probabile che la nuova BMW i5 sia AWD con una potenza fino a – o superiore a – 455kW e 1100Nm di coppia (come la iX M60). Ci sono anche nuove luci posteriori a LED e un diffusore con gli attesi terminali di scarico finti.
I dettagli sui motori non sono chiari, ma il SUV elettrico più grande iX M60 ha una configurazione a trazione integrale a due motori che produce 455 kW e 1100 Nm.
Come la sorella maggiore i7, la i5 sarà affiancata dalla Serie 5 di ottava generazione, che dovrebbe offrire motori ibridi plug-in e mild-hybrid benzina/diesel.
Mentre la Serie 5 normale riceverà un’opzione elettrica, l’ammiraglia M5 manterrà il suo iconico motore V8.
Tuttavia, sarà dotata di un sistema ibrido plug-in abbinato al più recente V8 biturbo “S68” da 4,0 litri di BMW, che si trova nel nuovo SUV ad alte prestazioni XM.
BMW lancerà anche un veicolo elettrico delle dimensioni della Serie 3 basato sulla sua piattaforma dedicata “Neue Klasse” nel 2025, ma si prevede che la i5 e la Serie 5 saranno sostenute da una versione aggiornata dell’architettura CLAR del marchio, che si trova sotto i suoi attuali modelli a trazione posteriore.
La BMW i5 e la BMW Serie 5 verranno svelate nel corso di quest’anno.

ULTIMI POST