Home anteprime Nuova Dacia Bigster 2024 sarà anche Renault

Nuova Dacia Bigster 2024 sarà anche Renault

0
211

Sebbene Dacia abbia un grande successo alle nostre latitudini, la sua casa madre preferisce il marchio Renault in alcuni paesi. In Brasile, ad esempio, si possono vedere ad ogni angolo della strada Renault Duster o Renault Sandero, semplici Dacia con il frontale modificato. E questa politica di rebadging non intende fermarsi qui.

Per il mercato australiano, altamente competitivo, Renault ha recentemente rivisto la sua strategia commerciale assumendo i servizi di un nuovo importatore chiamato Ateco Group. Inizialmente, quest’ultima intendeva lanciare il marchio Dacia nel paese entro il 2024, ma secondo i nostri colleghi australiani di Drive, che hanno riportato le parole di Glen Sealey, che rappresenta la Losange nella terra dei canguri, il gruppo francese ha cambiato idea, preferendo capitalizzare la reputazione del marchio francese dall’altra parte del mondo.

Così, le future Dacia Duster e Bigster, previste rispettivamente per il 2024 e il 2025, saranno dotate del famoso logo Renault per le esigenze del mercato australiano. Finora era impossibile importare i modelli Dacia in questo Paese, con le sue norme drastiche, a causa della loro rusticità. Ma l’utilizzo di una piattaforma moderna (CMF-B) per lo sviluppo dei propri SUV aprirà finalmente le porte a questo mercato di oltre un milione di veicoli all’anno. Le loro future varianti ibride (145 CV) e persino ibride plug-in (160 CV) avranno un ruolo di primo piano.