Home anteprime Nuova Mercedes AMG E 53 2023: Anteprima Rendering

Nuova Mercedes AMG E 53 2023: Anteprima Rendering

0
158

Diamo un’occhiata più da vicino alla nuova Mercedes AMG E 53 Berlina.

La nuova Mercedes Classe E non si libera dei suoi camuffamenti. Il marchio con la stella sta custodendo con zelo il design più moderno della sua nuova berlina che arriverà nel 2023, il che non impedisce di mostrarvi una nuova, più fedele anteprima basata sulla prima delle versioni sportive AMG.

Mercedes si attiene alla stessa strategia di sviluppo degli altri costruttori, evitando di camuffare i suoi prototipi durante il processo di messa a punto che durerà un anno e mezzo. La nuova Mercedes Classe E 2023 sta attraversando le fasi, facendo progressi, ma questo non si traduce in una presentazione. Questo renderingdi Motor.esci permette di dare uno sguardo al design definitivo.

I fari full-LED sono caratterizzati da luci diurne sul bordo superiore e dal bordo inferiore che protegge la griglia con le classiche barre cromate verticali in stile Panamericana. Il paraurti sarà caratterizzato da uno stile più aggressivo, un dettaglio conferito anche dalla ridotta altezza da terra e dai potenti cerchi in lega con pneumatici a basso profilo o dalle pinze dei freni laccate di rosso.
Nella parte posteriore, la più essenziale della gamma della Mercedes Classe E AMG si distingue per i quattro scarichi rotondi raggruppati in due coppie. La ciliegina sulla torta di questa versione speciale è un abitacolo più tecnologico rispetto alla sorella più piccola e più grande, con un nuovo terzo schermo, che abbiamo già visto in un recente video spia. La nuova Classe E sarà più avanzata, con interni evoluti.

DATI TECNICI

Ma dove la Mercedes attaccherà la concorrenza con questa versione sportiva è nelle prestazioni. La berlina si avvarrà della tecnologia ibrida plug-in nota come “AMG E Performance”, che sta diventando sempre più popolare in tutta la gamma di modelli della Stella, ad eccezione delle compatte. L’attuale AMG E 53 ha buone probabilità di essere trasformata nella nuova AMG E 55, un passo avanti nella strategia di elettrificazione da MHEV a PHEV secondo il concetto che il marchio sportivo chiama “AMG Entry Performance”.

Con un cambio automatico a 9 rapporti e uno sterzo attivo di 4,5° sull’asse posteriore, questa versione, che arriverà nella seconda metà del 2023 come modello 2024, farà debuttare un nuovo pacchetto ibrido plug-in, con il motore quattro cilindri turbo da 2,0 litri sul lato termico e un motore elettrico da 204 CV sull’asse posteriore, che fornirà la trazione integrale “4MATIC +”, offrendo prestazioni di gran lunga superiori ai 435 CV che offre l’attuale AMG E 53, superando la barriera psicologica dei 500 CV.