Home anteprime Nuova Alfa Romeo Giulia 2023: Restyling della polizia

Nuova Alfa Romeo Giulia 2023: Restyling della polizia

0
357

Circa cinque mesi dopo la pubblicazione online di una serie di immagini dell’Alfa Romeo Stelvio 2023, sembra che sia trapelata anche la nuova Alfa Romeo Giulia restyling.

Le immagini sono state recentemente condivise su Instagram dalla pagina Alfaromeo.it e le prime due mostrano la berlina modificata per la polizia. Si potrebbe pensare che l’Alfa Romeo Giulia ritratta sia identica al modello attuale, ma se si osservano più da vicino i fari, si noterà che hanno elementi di design interni più definiti, più simili ai fari del SUV Alfa Romeo Tonale.

È importante notare che i fari di questa Giulia sembrano in gran parte identici a quelli montati su una Stelvio restyling, fotografata sia in fabbrica che in strada a marzo.

DESIGN TUTTO NUOVO

Questa Alfa Romeo Giulia realizzata per la Polizia adotta una coppia di fendinebbia circolari incorporati nella sezione inferiore della griglia.

Anche la livrea della polizia è stata aggiornata rispetto al modello attuale e le modifiche più rilevanti sono le sezioni bianche ridisegnate che attraversano il cofano e contrastano con le strisce blu, verdi e rosse.
Non si conoscono ulteriori dettagli sull’Alfa Romeo Giulia restyling, compresa la data di arrivo sul mercato, anche se potremmo vederla già quest’anno o all’inizio del 2023, come 2023MY o 2024MY in Nord America. È possibile che l’Alfa Romeo aggiorni anche la fascia posteriore con nuovi fanali completi di diverse firme a LED.

Si prevede che l’Alfa Romeo continuerà a vendere la Giulia e lo Stelvio fino al 2027 circa, data in cui si trasformerà in un marchio completamente elettrico. Pertanto, i modelli rinnovati potrebbero rimanere sul mercato per quattro o cinque anni e, in tal caso, potrebbero anche beneficiare di alcuni aggiornamenti tecnologici negli abitacoli.