HomeanteprimeBentley Bentayga by Mansory: il mostro colorato

Bentley Bentayga by Mansory: il mostro colorato

Mansory non è nuova ai tuning della Bentley Bentayga, avendo presentato esemplari modificati sia della versione originale che di quella aggiornata del SUV di lusso. Ora il tuner torna a colpire con la Bentayga Speed Feroza Edition, dotata di una potenza maggiorata di 888 CV e di una speciale vernice turchese.


La Bentayga modificata è dotata della caratteristica fibra di carbonio forgiata di Mansory sul cofano, sulle calotte degli specchietti e sui componenti aerodinamici, in contrasto con la tonalità turchese brillante degli esterni.

A proposito di aerodinamica, il bodykit di Mansory comprende uno splitter anteriore, finiture aggiuntive intorno alle prese d’aria del paraurti, brancardi laterali, estensioni laterali, parafanghi larghi, griglia anteriore Mansory illuminata, un doppio spoiler posteriore e un diffusore prominente che ospita i tubi di scarico quadrupli. Il SUV monta nuovi cerchi multirazze da 24 pollici rifiniti in nero.

Il colore turchese continua all’interno dell’abitacolo, ricoprendo quasi tutti gli interni, tra cui la plancia, i tappeti, la console centrale, i sedili e l’headliner. L’unica cosa che spezza la monotonia sono le parti in fibra di carbonio e gli accenti di metallo lucido sugli interruttori.

DATI TECNICI

Il motore W12 biturbo da 6,0 litri della Bentley Bentayga Speed è stato messo a punto per produrre 900 CV (662 kW) e una coppia di 1.250 Nm grazie a nuovi turbocompressori, una messa a punto della centralina e un nuovo sistema di scarico. Questo rappresenta un notevole incremento rispetto ai 635 CV (467 kW) e ai 900 Nm di coppia del modello di serie.



Grazie all’incremento di potenza, la nuova Feroza Edition accelera da 0 a 100 km/h in 3,5 secondi (-0,4 secondi) e raggiunge una velocità massima di 323 km/h, 17 km / 11 mph in più rispetto al modello di serie.

Mansory non ha rivelato il prezzo della Bentayga Feroza Edition, ma siamo sicuri che queste modifiche estese non sono costate poco. Per coloro che non sono grandi fan del turchese, il tuner sarà felice di applicare il colore di loro gradimento alla loro Bentley Bentayga Speed personalizzata, proprio come fa con la Lamborghini Urus, la Rolls-Royce Cullinan e la Mercedes-AMG.

ULTIMI POST