HomeanteprimeNuova Alfa Romeo Stelvio Estrema 2023: il Restyling

Nuova Alfa Romeo Stelvio Estrema 2023: il Restyling

L’Alfa Romeo Stelvio restyling arriverà, con un leggero ritardo, la prossima estate. Queste foto spia sembrano confermare l’evoluzione dei fari anteriori rivelati dalla Giulia restyling e annunciano l’arrivo di una nuova finitura sportiva, che potrebbe essere collocata nella gamma appena sotto il modello Quadrifoglio. Il nome del nuovo allestimento è Estrema, secondo i badge visibili sulle fiancate della vettura.

Il SUV è quasi privo di camuffamento in queste immagini, che evidenziano ulteriormente le inedite luci anteriori, confermando che queste proporranno il cambiamento più importante. Alfa Romeo Stelvio, come la Giulia, adotterà probabilmente la firma luminosa introdotta dal Tonale. Lo stesso accadrà nella parte posteriore. Tuttavia, i gruppi ottici posteriori dello Stelvio qui in foto appaiono identici a quelli del modello attuale.

RESTYLING TECNOLOGICO

I pannelli laterali in tinta con la carrozzeria, come il paraurti posteriore che incorpora un diffusore nero, sono identici a quelli della versione Veloce, confermando il posizionamento al top della gamma della nuova versione Estrema.

La struttura della gamma di Alfa Romeo Stelvio potrebbe evolvere con questo restyling, così come la sua gamma di motori, che potrebbe includere motori mild hybrid. In termini di finiture, possiamo anche aspettarci cambiamenti con l’arrivo di un cruscotto digitale, un nuovo schermo centrale e un sistema di infotainment rivisto. Anche in questo caso, l’obiettivo è quello di garantire la coerenza della gamma con il nuovo Alfa Romeo Tonale, ma anche di mantenere l’attrattiva dello Stelvio e della Giulia, che rimarranno in catalogo ancora per qualche anno prima di essere sostituiti da modelli esclusivamente elettrici. Ricordate che Alfa Romeo vuole diventare “zero emissioni” entro il 2027.

ULTIMI POST