Home anteprime Nuova Volvo XC90 2023: Rendering e Anticipazioni

Nuova Volvo XC90 2023: Rendering e Anticipazioni

0
255
Nuova Volvo XC90 2023: Rendering e Anticipazioni
Volvo Concept Recharge - Autocar

Volvo XC90 si avvicina ad un atteso cambio di generazione che poggerà su di un pianale completamente nuovo. A differenza della stragrande maggioranza delle piattaforme a propulsione mista attualmente sul mercato, la SPA2 sarà offerta in due forme distinte. Questo permetterà al successore elettrico della Volvo XC90 di beneficiare di un pianale completamente piatto, di sbalzi accorciati a vantaggio della maggiore abitabilità interna. Le versioni a motore termico rinunceranno a parte dello spazio aggiuntivo data la necessità di ospitare un motore, una trasmissione e un sistema di scarico.

L’architettura in stile skateboard offrirà nuovi livelli di spazio interno e flessibilità, che il concept designer Robin Page ha paragonato a una “sensazione da salotto scandinavo”. A tal fine, l’auto di serie abbandonerà i controlli fisici per un ambiente di guida più semplice e pulito. La maggior parte delle funzioni saranno controllate attraverso un touchscreen centrale di grande formato che utilizza un software operativo sviluppato da Google – come visto per la prima volta sulla XC40 Recharge e sulla Polestar 2.

LA GAMMA SUV DI VOLVO

Il capo dell’azienda Håkan Samuelsson ha recentemente dichiarato ad Autocar che Volvo ridimensionerà gradualmente la sua offerta di station wagon – attualmente composta da varie forme di V60 e V90 – riconoscendo la maggiore richiesta di SUV e crossover.

Il successore dell’attuale Volvo XC90 sarà quindi a cavallo tra due segmenti per capitalizzare la popolarità dei SUV senza rinunciare allo spazio e alla praticità di una station wagon.

Volvo rimane cauta sui dettagli che riguardano il motore della nuova auto, ma la spinta ben pubblicizzata dell’azienda per ridurre le emissioni in tutta la gamma significa che tutte le varianti con motore a combustione saranno caratterizzate da una qualche forma di elettrificazione, siano essi motori ibridi leggeri o ibridi plug-in. Il diesel non sarà offerto affatto e sarà completamente eliminato dalla gamma del marchio svedese.