HomeanteprimePorsche 911 GT2 RS Clubsport, 30 esemplari da urlo

Porsche 911 GT2 RS Clubsport, 30 esemplari da urlo

Porsche Motorsport celebra il 25° anniversario della Manthey Racing presentando la 911 GT2 RS Clubsport 25.
Limitato a soli 30 esemplari, il modello è basato sulla 911 GT2 RS Clubsport ed è progettato per le giornate in pista e per le gare in circuito.
La sportiva trae ispirazione dalla 911 GT3 R Manthey, conosciuta per la sua caratteristica livrea verde e gialla. Questa combinazione di colori è ripresa dalla 911 GT2 RS Clubsport 25, poiché ci sono accenti giallo-verdi sulle prese d’aria e sulle ruote da 18 pollici a bloccaggio centrale.
Naturalmente, l’edizione speciale è molto più di un lavoro di verniciatura in quanto presenta un frontale ridisegnato con un aspetto rettangolare.

Il modello è anche dotato di fari specifici e un cofano in fibra di carbonio che presenta un condotto NACA posizionato centralmente e due grandi prese d’aria. Porsche ha detto che il nuovo concetto di raffreddamento ha permesso di eliminare i radiatori sui passaruota e migliorando il flusso d’aria diretto ai freni anteriori.
Il modello incorpora anche elementi della 935 Clubsport, introdotta nel 2018.

Parlando della parte posteriore, presenta molta fibra di carbonio grazie a un diffusore ottimizzato e nuove prese d’aria. Il modello sfoggia anche uno speciale sistema di scarico doppio.
L’interno è quello della Porsche 911 GT2 RS Clubsport e presenta una gabbia di sicurezza saldata e un badge speciale che celebra questa “edizione limitata”.
Sotto il cofano un potente V6 biturbo da 3,8 litri che produce 700 CV (515 kW) abbinato a una trasmissione a doppia frizione a sette velocità che invia la potenza alle ruote posteriori.

spot_img

ULTIMI POST