HomeblogVolvo Cars lancia una IPO e arriva in Borsa

Volvo Cars lancia una IPO e arriva in Borsa

Volvo Cars si sta preparando a lanciare una offerta pubblica iniziale (IPO), secondo un rapporto di Reuters. “Stiamo esaminando la possibilità di fare una IPO prima della fine dell’anno”, ha detto il CEO di Volvo Cars Hakan Samuelsson in un’intervista.

La casa automobilistica svedese era precedentemente in trattative con Geely Auto per una fusione completa, ma il piano è stato scartato a causa dell’incertezza economica del momento. Invece, entrambe le società hanno concordato una collaborazione più profonda nelle aree delle piattaforme dei veicoli, dei propulsori e di altre tecnologie.

IL CAMBIO DI PASSO DI VOLVO

Volvo ha in programma di quotare le azioni a Stoccolma, consentendole di raccogliere capitali a basso costo da investitori entusiasti al fine di sviluppare ulteriormente i suoi veicoli. Diverse case automobilistiche, comprese le start-up, hanno fatto lo stesso anche in altri paesi.

All’inizio di questo mese, la conferenza Tech Moment di Volvo ha dettagliato diverse tecnologie e caratteristiche che prevede di implementare sulle sue auto nei prossimi anni. Tuttavia, il marchio mira anche a fornire servizi aggiuntivi per aumentare la redditività, tra cui l’offerta di piani di assicurazione e di pagamento in abbonamento del veicolo (Care by Volvo) direttamente ai clienti.

In regioni specifiche come l’Europa, Volvo cercherà di aggiornare le sue operazioni al dettaglio in modo che i clienti ordinino i loro veicoli direttamente dal produttore, con i concessionari che saranno pagati per consegnarli. Tuttavia, in paesi come gli Stati Uniti, dove ci sono leggi che proteggono i concessionari, il franchising resterà al centro.

spot_img

ULTIMI POST