HomeblogFerrari GTC4Lusso stop alla produzione in attesa del SUV Purosangue

Ferrari GTC4Lusso stop alla produzione in attesa del SUV Purosangue

Ferrari ha dichiarato di aver terminato la produzione delle GTC4Lusso e GTC4Lusso T.

In una dichiarazione a Motor1, un portavoce ha detto: “In conformità con la sua strategia quinquennale di modelli annunciata nel 2017, e con il ciclo di vita del modello dell’azienda, Ferrari ha gradualmente cessato la produzione della GTC4Lusso e della GTC4Lusso T.”

Mentre Ferrari inizialmente negava che la GTC4Lusso fosse stata uscita di produzione, l’eliminazione del modello ha senso in quanto avrebbe liberato spazio per il SUV Purosangue. In effetti, l’azienda sembra testare i prototipi di Purosangue camuffandoli da GTC4Lusso.

Presentata al Salone dell’Automobile di Ginevra del 2016, la GTC4Lusso ha un motore V12 da 6,3 litri che produce 681 CV (507 kW) e 513 697 Nm di coppia. La sportiva sfrutta un cambio automatico a doppia frizione a sette marce che è abbinato ad un sistema a trazione integrale. Questa configurazione consente al modello di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi, prima di raggiungere una velocità massima di 335 km/h.

La Ferrari GTC4Lusso T, invece, ha un V8 biturbo da 3,9 litri che sviluppa 602 CV (449 kW) e 759 Nm di coppia. Oltre al motore più piccolo, la variante turbo è solo a trazione posteriore. Grazie al risparmio di peso, le prestazioni sono in qualche modo simili, poiché l’accelerazione da 0 a 100 km/h richiede 3,5 secondi e il modello ha una velocità massima di 320 km/h.

spot_img

ULTIMI POST