PSA annuncia per il 2023 il sistema di Infotainment Android

Il Gruppo PSA ha annunciato che utilizzerà il sistema operativo Android Automotive OS. La piattaforma arriverà sui sistemi di infotainment nei suoi veicoli a partire dal 2023.

“Il Gruppo PSA continua la sua trasformazione digitale e la sua collaborazione con Google. Android Automotive OS permetterà al Groupe PSA di migliorare l’agilità e l’efficienza, fornendo al contempo interfacce personalizzate ai clienti in auto”, ha dichiarato Christophe Rauturier, chief digital officer del Gruppo PSA.

Questa nuova collaborazione è un passo importante nel rapporto tra PSA e Google”, ha aggiunto il chief digital officer. PSA non ha fornito ulteriori dettagli, a parte il fatto che ulteriori dettagli saranno condivisi al momento del lancio.

Altri brand già utilizzano sistemi di infotainment Android Automotive OS pensiamo alla Polestar 2 e alla Volvo XC40 Recharge. Questa tecnologia non va confusa con Android Auto, che richiede un telefono da collegare al veicolo attraverso USB o wireless. Android Automotive OS opera come una propria entità, ed è più profondamente integrato con le altre funzioni del veicolo.