HomeblogHyundai Kona: 100.000 unità per la versione Elettrica

Hyundai Kona: 100.000 unità per la versione Elettrica

A poco più di due anni dal lancio, Hyundai Kona Electric, il crossover elettrico ha raggiunto un nuovo traguardo.

Oltre 100.000 unità vendute in tutto il mondo. Secondo la casa automobilistica coreana, le vendite cumulative del modello hanno raggiunto le 103.719 unità al 30 giugno, con vendite al di fuori del mercato nazionale che rappresentano più di tre quarti del totale.

A seconda del mercato in cui viene venduta, la Kona Electric è disponibile in due versioni, la più potente delle quali è dotata di un motore elettrico con 204 CV (150 kW) e 394 Nm di coppia abbinato ad una batteria ai polimeri di litio da 64 kWh.

La versione meno potente ha 136 CV (100 kW) e la stessa coppia ma viene fornitA con una batteria da 39,2 kWh. Con una carica completa si ottengono fino a 312 km di autonomia con la batteria di capacità inferiore, mentre la versione da 64 kWh offre fino a 482 km (sempre nel ciclo di omologazione WLTP).

La ricarica della batteria da 64 kWh fino ad uno stato di carica dell’80% richiede circa 54 minuti con un caricabatterie veloce da 100 kW DC (CCS). Con il caricabatterie a bordo da 7,2 kW, con ricarica a corrente alternata (tipo 2) si impiegano 9 ore e 40 minuti per la batteria più grande e 6 ore e 10 minuti per la batteria più piccola. Nel maggio 2019, l’azienda ha anche introdotto un nuovo caricabatterie AC di bordo da 11 kW, che richiede circa 7 ore per una carica completa.

spot_img

ULTIMI POST