Hyundai XCIENT Fuel Cell 2021, il camion ad Idrogeno per l'Europa

Hyundai Motor Company ha spedito oggi in Svizzera le prime 10 unità della Hyundai XCIENT Fuel Cell. Si tratta del primo autocarro pesante a celle a combustibile prodotto in serie al mondo. L’azienda prevede di spedire un totale di 50 Fuel Cell XCIENT in Svizzera quest’anno, con la consegna ai clienti a partire da settembre.

Hyundai conta di distribuire un totale di 1.600 camion XCIENT Fuel Cell entro il 2025, a testimonianza dell’impegno ambientale e dell’abilità tecnologica dell’azienda nel ridurre le emissioni di carbonio attraverso soluzioni a zero emissioni.

“XCIENT Fuel Cell è una realtà attuale, non un mero progetto da tavolo da disegno per il futuro. Mettendo in circolazione questo veicolo innovativo, Hyundai segna una pietra miliare nella storia dei veicoli commerciali e nello dell’idrogeno”, ha dichiarato In Cheol Lee, Vice Presidente Esecutivo e Responsabile della Divisione Veicoli Commerciali di Hyundai Motor. “La costruzione di un ecosistema completo dell’idrogeno, dove le esigenze critiche di trasporto sono soddisfatte da veicoli come XCIENT Fuel Cell, porterà a un cambiamento di paradigma che eliminerà le emissioni dall’equazione ambientale”.

“Dopo aver introdotto il primo veicolo passeggeri elettrico a celle a combustibile al mondo prodotto in serie, l’ix35, e il veicolo elettrico a celle a combustibile di seconda generazione, NEXO, Hyundai sta ora sfruttando decenni di esperienza, la tecnologia leader mondiale delle celle a combustibile per far progredire l’idrogeno nel settore dei veicoli commerciali con XCIENT Fuel Cell”, ha aggiunto.

XCIENT è alimentato da un sistema di celle a combustibile a idrogeno da 190 kW con pile a combustibile doppie da 95 kW. Sette grandi serbatoi di idrogeno offrono una capacità di stoccaggio combinato di circa 32,09 kg di idrogeno.