Cina e Francia avanti su auto elettriche e ibride Usa inseguono

Gli americani sono molto meno propensi di altri importanti paesi industrializzati ad acquistare un veicolo elettrico o ibrido. Questo a causa delle preoccupazioni riguardo l’accesso alle stazioni di ricarica, ma ci sono anche altre preoccupazioni come spigato da uno studio di OC&C Strategy Consultants.

Il sondaggio, che ha coinvolto 10.000 intervistati in cinque Stati degli Usa, Cina, Francia, Germania e Regno Unito ha esaminato le attitudini e le preferenze dei consumatori. Al centro i temi caldi per l’industria automobilistica: veicoli elettrici e autonomi; car-sharing, auto in abbonamento, proprietà dell’auto.

Solo il 53% dei consumatori statunitensi ha dichiarato che prenderebbe in considerazione l’acquisto di un veicolo elettrico / ibrido. Al contrario, il 77% dei consumatori francesi e il 94% degli intervistati cinesi ha affermato che è pronto all’acquisto di un veicolo a batteria. Solo il 10% dei consumatori statunitensi ha dichiarato di aver acquistato un veicolo elettrico / ibrido come veicolo più recente.

AUTO GREEN SOLO CON GLI INCENTIVI

Gli incentivi governativi sono un fattore chiave nel convincere i consumatori ad acquistare veicoli elettrici. Ad esempio, in California, che offre forti incentivi finanziari per l’acquisto di veicoli elettrici, i consumatori acquistano quasi il 50% di tutti i veicoli elettrici venduti negli Stati Uniti.
La proprietà dell’auto rimane di vitale importanza per gli americani; L’84% afferma che avere la propria auto è “essenziale per spostarsi”, il più alto tra i cinque paesi dello studio. Inoltre, il 64% degli americani afferma di aspettarsi di possedere la propria auto in futuro, davanti a tutti i paesi tranne la Cina.
Quasi il 70% degli americani (e degli europei) non si fiderebbe di un veicolo a guida autonoma. Al contrario, il 72% dei consumatori cinesi crede in questa tecnologia.
Nicholas Farhi, di OC&C Strategy Consultants, ha commentato “L’America rimane la dimora spirituale dell’auto di proprietà individuale, con pochi disposti ad adattarsi all’innovazione. Gli incentivi in ​​diminuzione e gli standard sulle emissioni allentanti non sono riusciti a spingere più americani a considerare i veicoli elettrici. “

“Mentre l’evoluzione del modo in cui trasportiamo persone e merci è un pilastro chiave nella corsa alla decarbonizzazione, le giovani generazioni negli Stati Uniti sono vincolate dalle loro finanze nell’acquisto di veicoli elettrici e veicoli ibridi più ecologici”.

Pin It on Pinterest