Pronto il Blocco Diesel a Bristol, primo caso in UK

Bristol è la prima città del Regno Unito che ha deciso di vietare le auto diesel nel suo centro. Più specificamente, il Consiglio comunale di Bristol ha approvato piani per vietare la circolazione di tutte le auto diesel nel centro città tra le 7:00 e le 15:00. L’obiettivo è quello di migliorare la sua scarsa qualità dell’aria.

Come riportato da Auto Express, prima che il consiglio possa attuare il divieto, a partire dal prossimo anno, deve prima ottenere l’approvazione del governo centrale. In tal caso verranno istallate dalle telecamere dotate di un sistema automatico di riconoscimento automatico della targa.

Secondo fonti, ciò non influirà sulle auto di proprietà privata, ma su camion, furgoni, autobus e taxi diesel, che saranno costretti a pagare una tassa. I taxi e i furgoni pagheranno 9 sterline al giorno, i veicoli pesanti qualcosa in più.

“Questi piani ambiziosi dimostrano il nostro impegno nella lotta contro l’inquinamento atmosferico, senza influire in modo sproporzionato sui cittadini con redditi più bassi, ha affermato il sindaco di Bristol, Marvin Rees.

“La protezione delle persone più vulnerabili all’inquinamento è fondamentale” ha concluso il primo cittadino.