New York, pioggia di multe per i furgoncini del gelato

Il gelato potrebbe diventare una rarità a New York quest’estate. I camioncini hanno evitato di pagare multe per un totale di circa 4,5 milioni di dollari.

I camion del gelato sono sparsi per i quartieri, parcheggiati ovunque aspettano di consegnare un cono gelato. Si scopre che molti di questi camion non sono stati sempre parcheggiati secondo le regole. Secondo l’amministrazione de Blasio, i camion hanno accumulato oltre 22.000 multe tra il 2009 e il 2017 per infrazioni come il parcheggio vicino agli idranti o nelle strisce pedonali.

In un comunicato stampa, la città ha detto che 46 camion sono stati sequestrati ai legittimi proprietari. I driver sono stati in grado di aggirare le multe. In sostanza, i proprietari registrano nuovamente i camion e lasciano poche tracce delle multe legate alla vecchia targa.

“Nessun newyorkese è al di sopra della legge – specialmente quelli che cercano di ignorare le leggi sulla sicurezza pubblica e creare situazioni pericolose per pedoni, motociclisti e driver”, ha detto il sindaco di New York Bill de Blasio.