Home anteprime Mercedes-Benz CLE 2023: Anteprima Rendering

Mercedes-Benz CLE 2023: Anteprima Rendering

0
651
Mercedes-Benz CLE 2023: Anteprima Rendering

Mercedes-Benz CLE è la nuova coupé che sostituirà le attuali Classe E e Classe C coupé.

Gli stili di carrozzeria cabriolet e coupé non sono più popolari come una volta, e la maggior parte delle case automobilistiche ha eliminato tali modelli dalla loro gamma. Mercedes ha una lunga tradizione nel segmento ha intenzione di introdurre un nuovo modello che sarà altamente innvovativo.

La Mercedes-Benz CLE ha fatto il suo debutto l’anno scorso al Nürburgring, con prototipi camuffati sia della variante normale che di quella AMG orientata alle prestazioni che hanno fatto la loro comparsa durante i test invernali in Svezia. Fino ad oggi, abbiamo visto solo foto spia della Mercedes-Benz CLE Cabriolet che ostenta il suo tetto in tessuto ma ci sarà anche una CLE Coupé con finestre senza cornice e linea del tetto inclinata.

Sulla base delle foto spia, Jean Francois Hubert/SB-Medien hanno creato un rendering per Carscoops che immagina la prossima ,Mercedes-Benz CLE nella sua forma AMG più potente. Nonostante la carrozzeria sia completamente nuova, il CLE sarà immediatamente riconoscibile come una Mercedes grazie a spunti stilistici familiari.

Nella parte anteriore, ci aspettiamo una griglia Panamericana affiancata da prese d’aria in stile AMG sul paraurti, un cofano molto bombato e fari a LED che si estendono verso i parafanghi.

MOTORI E PIATTAFORMA

Oltre l’ammiraglia 63 AMG, Mercedes-Benz CLE offrirà anche una variante più “tranquilla” 43 o 53 AMG con una potenza intorno a 400 cavalli.

Come suggerito dalla prima lettera del suo nome, il CLE condividerà la piattaforma MRA di seconda generazione con la quinta generazione della Classe C Sedan/Estate e si pensa che sia prodotto nella stessa fabbrica a Brema, Germania.

In termini di dimensioni, ci si aspetta che si inserisca tra la Mercedes-Benz Classe C Coupé/Cabriolet e la Classe E Coupé/Cabriolet uscenti.

La gamma CLE, comprese le varianti più cattive 43 o 53 e la 63 AMG, dovrebbe essere offerta esclusivamente con motori a quattro cilindri abbinati a un cambio automatico a nove velocità 9G-Tronic, seguendo l’esempio della Classe C. Mentre i motori a sei cilindri e V8 mancheranno, le prestazioni delle unità a quattro cilindri saranno ancora impressionanti grazie all’assistenza elettrica. Le varianti più potenti saranno probabilmente dotate di propulsori ibridi plug-in AWD (4Matic) che combinano alte potenze ed efficienza significativamente migliorata rispetto ai modelli precedenti.

L’ammiraglia Mercedes-Benz CLE AMG 63e 4Matic+ accoppierà un motore turbo a quattro cilindri da 2,0 litri a una batteria da 6,1 kWh e un motore elettrico montato sull’asse posteriore che produce fino a 204 CV (150 kW). Questa configurazione consentirà una potenza che potrebbe superare i 600 cavalli, rendendola molto più potente della BMW M4 Competition.

La nuova Mercedes-Benz CLE debutterà alla fine del 2022 con le prime consegne previste per l’inizio del 2023.