HomeanteprimeNuova Lada Niva Bronto 2022, dalla Russia con furore

Nuova Lada Niva Bronto 2022, dalla Russia con furore

Avtovaz ha aperto gli ordini per la Lada Niva Bronto aggiornata (conosciuta come 4×4 Bronto in Russia), che è la versione hardcore dell’immortale fuoristrada.

Se il nome Niva vi suona familiare, è perché questo modello è produzione dal 1977. La variante Bronto (non Bronco) ha iniziato la vita come un pacchetto di tuning aftermarket, ma ha finito per essere un’opzione di fabbrica dopo che Avtovaz ha acquisito l’azienda.

Sia la Niva Legend che la Niva Bronto sono basate sul vecchio telaio, tuttavia, c’è anche la più recente Niva Travel, che è un modello completamente diverso basato sulla ex Chevrolet Niva.

Tornando alla Niva Bronto, l’aggiornamento del 2021 include l’interno leggermente ridisegnato che è stato introdotto nella Niva Legend del 2020. Il cruscotto sembra ancora quello degli anni ’80, ma ha un nuovo quadro strumenti, sedili più comodi e riscaldati, un nuovo sistema di aria condizionata e luci interne moderne. L’azienda russa sostiene che il modello aggiornato ha un “pacchetto di isolamento dal rumore e dalle vibrazioni migliorato” che lo renderebbe più vivibile nell’uso quotidiano.

La Lada Niva Bronto è disponibile in due livelli di allestimento – Luxe e Prestige. La Luxe prevede paraurti in metallo, guida, e ruote da 15 pollici con pneumatici all-terrain. La top di gamma Prestige (nella foto) prevede paraurti di plastica, una griglia ridisegnata, fendinebbia, rivestimenti in plastica passaruota e protezione laterale. Gli optional includono una barra LED sul tetto e una speciale vernice mimetica, che sembra ideale per quando si vuole nascondere la Niva nella natura.

Nonostante gli aggiornamenti e i nomi altisonanti dei livelli di allestimento della Niva, l’iconico fuoristrada non ha perso nessuna delle sue caratteristiche di robustezza e ha ancora un prezzo accessibile.

UN PEZZO DI STORIA

Sotto il cofano, c’è un motore a benzina aspirato 1.7 litri che produce 82 CV (61 kW) e 129 Nm di coppia. Come in tutte le varianti della Niva, la potenza è trasmessa a tutte e quattro le ruote attraverso un cambio manuale a cinque velocità e un sistema 4WD. La Bronto prevede differenziali autobloccanti anteriori e posteriori, e sospensioni rinforzate con un’altezza da terra di 240 mm.

Lada non ha annunciato i prezzi per il Bronto, ma dovrebbe essere troppo lontano dalla Legend che costa tra 632.900 e 717.900 rubli (8.582 – 9.735 dollari) in Russia.

Come promemoria, Lada – membro del gruppo Renault – ha annunciato una nuova generazione della Niva per il 2024, basata sulla piattaforma CMF-B. Non sappiamo se questo modello segnerà la morte della vecchia Niva dopo 47 anni di servizio attivo, ma c’è ancora speranza che Lada continui a produrre il robusto fuoristrada come alternativa economica ai modelli più recenti.

spot_img

ULTIMI POST