HomeblogAlejandro Mesonero lascia Dacia e reinventa il design Alfa Romeo

Alejandro Mesonero lascia Dacia e reinventa il design Alfa Romeo

Alejandro Mesonero ha deciso di lasciare Dacia nonostante la sua recente nomina a capo del dipartimento di design. Secondo molto sarebbe partito alla volta dell’Italia con il ritorno di una prospettiva concreta per marchio sportivo del Biscione. Ora è ufficiale: il designer spagnolo è diretto all’Alfa Romeo, sostituendo Daniele Calonaci, che si trasferisce in Jeep.


Alejandro Mesonero, nominato direttore del design di Dacia a gennaio, lascerà il suo posto entro maggio. Le voci sono state confermate dal marchio, che ha informato i suoi collaboratori venerdì 9 aprile. Il designer spagnolo, che aveva seguito Luca de Meo alla Renault dalla fine di luglio 2020, lascia il suo posto per una nuova avventura.

Alejandro Mesonero è stato assunto dal gruppo Renault poche settimane dopo l’arrivo al vertice di Luca de Meo. All’epoca, ci siamo chiesti quali sarebbero state le sue missioni, visto che è arrivato nello stesso momento di Gilles Vidal della Peugeot. Da gennaio 2021, Luca de Meo ha diviso i compiti e il designer spagnolo si è trovato nominato capo del design del marchio Dacia. Non è necessariamente una sfida attraente, almeno sulla carta.
In Dacia, i modelli hanno cicli di vita lunghi e il loro stile è quindi probabile che si evolva meno regolarmente.

UNA FIGURA DI SPESSORE

Durante la permanenza in Seat, dal 2011 al 2020, Alejandro Mesonero ha dato una scossa totale allo stile del marchio. Mesonero ha completamente rinnovato lo stile del marchio nel 2011 con le nuove Leon, Ibiza, Ateca, Arona e Tarraco.

Situazione opposta in casa Dacia dove il design dei futuri nuovi modelli come la Bigster o il restyling della Duster è già deciso. Il 53enne spagnolo poteva lavorare solo su modelli lontani nel tempo, che non sarebbero usciti fino al 2024 o 2026.

Jean-Philippe Imparato, il nuovo direttore di Alfa Romeo, vuole far rivivere il marchio. Così, quando un produttore italiano di auto sportive gli ha offerto un lavoro, è stato difficile dire di no. Secondo diverse fonti, Alejandro Mesonero è guiderà la svolta del design di Alfa Romeo. Dalla fusione tra PSA e FCA, che ha dato vita al gruppo Stellantis, e dal recente arrivo di Jean-Philippe Imparato a capo del marchio del Biscione, le cose si stanno muovendo.

Lo spagnolo sarà sostituito in Dacia da David Durand, che era già responsabile della gamma “Global Access” (Dacia e Renault low-cost) prima dell’arrivo di Mesonero.

spot_img

ULTIMI POST