HomeanteprimeNio prepara l'elettrica Anti Tesla Model S

Nio prepara l’elettrica Anti Tesla Model S

Dopo una supercar elettrica (EP9) e una serie di SUV (EC6, ES6 ed ES8), la casa automobilistica cinese Nio è pronta per la sua prima berlina elettrica. L’evento si terrà il 9 gennaio e il debutto coinciderà con il Nio Day, un evento annuale che celebra il marchio e che quest’anno si terrà a Chengdu.

L’idea che Nio produca una berlina non è nuova, in quanto l’azienda ha già presentato l’ET Preview al Salone di Shanghai 2019. La concept car era dotata di un motore elettrico con una potenza di 300 CV (220 kW) e un’autonomia fino a 510 km. Quest’ultima è resa possibile da una batteria in fibra di carbonio con tecnologia NCM811 al nichel-calcobalt-manganese.

Lo stile del concept porta chiaramente il volto della famiglia Nio, con fari sottili e un paraurti proteso verso il basso. Le maniglie delle portiere a scomparsa e la linea del tetto bassa e fluida contribuiscono a creare una carrozzeria elegante e aerodinamica.

DATI TECNICI

L’azienda ha da poco realizzato un pacco batteria con una capacità di 150 kWh, con un miglioramento del 50% rispetto delle prestazioni rispetto alle attuali batterie da 100 kWh.

Oltre alla berlina Nio presenterà anche le sue stazioni di scambio batterie di seconda generazione e altre tecnologie. I veicoli Nio sono dotati di un’innovativa tecnologia di sostituzione delle batterie che permette di estrarre con facilità i pacchi batteria quando si esauriscono. Il processo richiede circa tre minuti ed è completamente automatizzato, consentendo ai proprietari che potrebbero non avere un parcheggio fisso o accesso ad una stazione di ricarica di ottenere in tempi brevi una batteria appena caricata.

spot_img

ULTIMI POST