HomeblogVolkswagen: 750 nuove colonnine per Auto elettriche in Germania

Volkswagen: 750 nuove colonnine per Auto elettriche in Germania

Volkswagen lavora all’espansione della propria infrastruttura di ricarica. In arrivo un totale di 750 nuove colonnine di ricarica in Germania nel 2021.

Finora, la casa automobilistica tedesca ha installato oltre 1.200 punti di ricarica nei dieci siti VW in Germania e punta ad avere circa 2.000 stazioni in funzione entro la fine del 2021. Gran parte di queste colonnine sono accessibili al pubblico e possono essere utilizzate dai conducenti di veicoli elettrici che non lavorano per Volkswagen.

Il più grande sito di ricarica di VW si trova a Wolfsburg e comprende circa 500 colonnine. Il resto delle stazioni sono installate in località come Hannover, Brunswick, Salzgitter, Kassel, Emden, Osnabrück, Zwickau, Chemnitz e Dresda. L’energia elettrica per questi parchi proviene esclusivamente da fonti di energia rinnovabile.

SOLUZIONI DI RICARICA

Entro il 2025, Volkswagen avrà installato circa 4.000 punti di ricarica presso le proprie sedi, mentre i concessionari tedeschi si sono impegnati ad offrire ai clienti almeno un caricabatterie a corrente alternata con 11kW di potenza e un caricabatterie a corrente continua da 22 kW.
La casa automobilistica offre anche box a muro, servizi di ricarica e tariffe per l’energia verde attraverso la sua consociata Elli. Grazie anche al programma di incentivi della Germania, l’attività di ricarica a domicilio è in piena espansione. Solo negli ultimi tre mesi, le consegne private di box di ricarica da parte di Elli hanno raggiunto una cifra a cinque cifre. Attualmente VW offre due modelli di caricabatterie che possono beneficiare del bonus di 900 euro previsto Germania: l’ID. Charger Connect, a 599 euro, e l’ID. Charger Pro, a 849 euro.

spot_img

ULTIMI POST