HomeanteprimeNuova BMW iX 2022, il Rendering della Versione M

Nuova BMW iX 2022, il Rendering della Versione M

BMW non ha detto nulla su una possibile versione M del suo SUV elettrico iX. La casa automobilistica ha però confermato che sta già testando una i4 M, il che significa che le prime sportive M a batteria stanno per arrivare.

Mentre i puristi potrebbero avere qualcosa da dire in proposito, sappiamo bene che le divisioni sportive come M, AMG e Audi Sport non avranno altra scelta se non quella di puntare sull’elettrico una volta che i governi inizieranno a vietare i motori termici.

Per quanto riguarda l’aspetto di una ipotetica BMW iX M, questo rendering di X-Tomi Design stimola al meglio la nostra immaginazione. Il designer ha preso a riferimento la versione M Sport dell’iX ma ne ha modificato il paraurti ed ha aggiunto ruote più grandi ed elementi di finitura neri (carter degli specchietti, cornice della griglia, cornici dei finestrini).

I DATI TECNICI

Quanto alla performance è sicuramente importante quando si parla di un modello elettrico. La BMW iX è venduta in diverse configurazioni: la standard è dotata di una batteria da 100 kWh e di due motori elettrici che producono 500 CV offrendo un’autonomia totale di oltre 600 km. BMW sostiene che l’iX può accelerare da zero a 100 km/h in meno di 5,0 secondi. Ovviamente una iX M avrebbe sicuramente bisogno di essere più veloce.

Facendo un confronto con i motori termici la BMW X5 M ha un V8 biturbo da 4,4 litri e 600 CV e può raggiungere da ferma i 100 km/h in soli 3,9 secondi. A conti fatti una iX M dovrebbe allora offrire circa 650 CV per poter offrire uno scatto analogo.

spot_img

ULTIMI POST