HomeblogJaguar Land Rover fa causa a Volkswagen per la tecnologia Terrain Response

Jaguar Land Rover fa causa a Volkswagen per la tecnologia Terrain Response

Jaguar Land Rover ha presentato una denuncia alla United States Internatonal Trade Commission contro il gruppo Volkswagen per bloccare le importazioni di Porsche, Lamborghini, Audi e Volkswagen. La società britannica afferma che VW sta utilizzando la sua tecnologia brevettata Terrain Response senza autorizzazione.

Secondo Bloomberg, JLR ha dichiarato che la tecnologia in questione aiuta i veicoli a “affrontare una vasta gamma di superfici”, ed è una caratteristica chiave in modelli come la Jaguar F-Pace e la Land Rover Discovery.

“Jaguar Land Rover cerca di proteggere se stessa e le sue operazioni negli Stati Uniti dalle aziende che hanno introdotto nel mercato statunitense prodotti che violano la legge e che incorporano, senza alcuna licenza di JLR, la tecnologia sviluppata da JLR e protetta dal suo brevetto”, ha detto l’avvocato di Land Rover Matthew Moore di Latham & Watkins. Un portavoce di Volkswagen ha rifiutato di commentare a Bloomberg la notizia.

La casa automobilistica britannica vuole che le importazioni di SUV del Gruppo Volkswagen siano bloccate.

I MODELLI SOTTO ACCUSA

I modelli SUV del gruppo Volkswagen, ad esempio la Bentley Bentayga, sono dotati del sistema Drive Dynamics che secondo JLR è un clone del suo Terrain Response. Già nel 2018 Land Rover ha fatto causa a Bentley dopo il lancio della Bentayga.

Bentley ha cercato – senza successo – di bloccare le accuse di Land Rover presso il tribunale distrettuale e davanti alla commissione di revisione dell’Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti (USPTO), e un processo per questa questione è previsto per febbraio.

L’International Trade Commission è un’agenzia degli Stati Uniti che indaga sui ricorsi relativi a pratiche commerciali sleali come le violazioni dei brevetti e, pur non potendo concedere un risarcimento dei danni, può impedire l’ingresso negli Stati Uniti dei prodotti contraffatti.

Jaguar, tuttavia, ha anche intentato cause legali sui brevetti nel Delaware e nei tribunali federali del New Jersey per ottenere un risarcimento in denaro per l’uso della sua tecnologia, anche se queste cause saranno probabilmente sospese una volta che l’indagine della commissione per il commercio sarà stata avviata.

spot_img

ULTIMI POST