Se le Supercar diventassero Camion, il Rendering impossibile

Diciamocelo, la maggior parte dei camion che si vedono sulla strada non sono poi così interessanti da guardare. Tuttavia, se alcune delle principali case automobilistiche del settore si avventurassero nel mercato che tipo di creazioni inventerebbero?

Questi rendering realizzati da Fleetlogging raffigurano i camion su base Aston Martin, Ferrari, Lamborghini, Pagani. Guardandoli bene, però, è facile capire perché nessuno di loro vedrà mai la luce del giorno.

Partendo dal camion Aston Martin l’ispirazione è stata chiaramente tratta dalla DB11 nel frontale che si inserisce poi su un’elegante carrozzeria da camion dal design futuristico.

Per quanto riguarda il camion Ferrari, questo si ispira alla Portofino ed è particolarmente suggestivo perché offre ai conducenti una sensazione di guida all’aria aperta grazie ad un ampio parabrezza curvo. Essendo una Ferrari, è anche verniciato di rosso.

Il camion Lamborghini è basato sulla Urus che del resto non scherza quanto a dimensioni. Come tutte le Lamborghini attuali, il tir italiano è dominato da linee taglienti e spigolose. Al confronto, il design del truck Pagani è molto più sinuoso ed ispirato alla supercar Huayra.

Gli ultimi due sono quelli della Pagani e della W Motors, che si basano rispettivamente sulla Huayra e sulla Lykan HyperSport.