Il figlio di Michael Schumacher arriva in Ferrari

Primo giorno di lavoro del 2019 per la Ferrari Driver Academy, il programma dedicato a giovani piloti di talento, che ha radunato nella sede di Maranello i propri allievi. Tra loro c’è anche Mick Schumacher, ultimo arrivato in accademia, reduce dalla Race of Champions disputata a Città del Messico.

Ad accogliere Mick e gli altri allievi di FDA, il Team Principal della Scuderia Ferrari, Mattia Binotto, oltre al Direttore Sportivo, Laurent Mekies, e a Marco Matassa, Responsabile Area Tecnica di FDA. Il management e i piloti hanno poi posato per una foto cui si è aggiunto il “fratello maggiore” Antonio Fuoco, che resta nell’orbita FDA con un ruolo di consulenza. Assente giustificato Marcus Armstrong, impegnato in Nuova Zelanda nella Toyota Racing Series.

I piloti di FDA sono attesi da un’annata ricca di sfide: Mick Schumacher sarà impegnato in Formula 2 al pari dei due compagni Callum Ilott e Giuliano Alesi; Marcus Armstrong e Robert Shwartzman disputeranno il campionato FIA Formula 3; Enzo Fittipaldi la neonata Formula Regional e Gianluca Petecof il campionato FIA Formula 4.

Inline
Per favore inserisci lo shortcode del plugin "easy facebook like box" da impostazioni > Easy Fcebook Likebox
Inline
Per favore inserisci lo shortcode del plugin "easy facebook like box" da impostazioni > Easy Fcebook Likebox