HomeanteprimeNuova Volvo EX90 2023 gli interni in Anteprima

Nuova Volvo EX90 2023 gli interni in Anteprima

Volvo continua a fornire gradualmente informazioni sulla sua prossima EX90 e ora la casa automobilistica svedese rivela la configurazione dell’infotainment e della strumentazione del SUV elettrico.

La Volvo EX90 mira a semplificare la vita del conducente, fornendogli informazioni chiare e contestuali in base alle esigenze del momento, soprattutto perché i veicoli moderni sono generosamente dotati di capacità, funzioni e tecnologie, spiega Volvo.

La transizione senza sforzo e intuitiva tra la guida completamente manuale e le modalità di guida assistita, nonché la guida autonoma in futuro, è stata considerata una priorità assoluta da Volvo, che si applica anche all’accesso alle funzioni attraverso gli schermi del veicolo, ha dichiarato la casa automobilistica.

La disposizione degli schermi della nuova Volvo EX90 segue generalmente le convenzioni, con lo schermo centrale principale orientato in verticale che consente l’accesso alla navigazione, alla riproduzione dei contenuti multimediali e alle funzioni del telefono, oltre ad altre azioni di uso comune.

ANTEPRIMA DEGLI INTERNI

Nel frattempo, il conducente dispone di un display sottile e ampio per le informazioni di guida, come la velocità e l’autonomia residua. Questo display più piccolo per il conducente è il luogo in cui le informazioni vengono contestualizzate quando si selezionano le diverse modalità, assicurando che il conducente sappia cosa aspettarsi dall’auto e cosa l’auto deve aspettarsi dal conducente, spiega Volvo.

“Si tratta di fornire le informazioni giuste al momento giusto. Vogliamo che la vostra esperienza di guida sia mirata, semplice e sicura. Dal momento che l’auto comprende anche l’ambiente circostante e l’utente meglio che mai, possiamo creare una situazione ancora più sicura riducendo la confusione delle modalità, la distrazione e il sovraccarico di informazioni”, ha dichiarato Thomas Stovicek, responsabile dell’esperienza utente di Volvo Cars.

La suite di sensori esterni e interni della Volvo EX90 è combinata con un software sviluppato internamente, con l’obiettivo di far sì che l’auto sia in grado di leggere ogni situazione e fornire informazioni contestualizzate in base agli input ricevuti.

In modalità di guida assistita, la Volvo EX90 comunicherà continuamente al conducente ciò che il veicolo sta vedendo e le informazioni su cui sta agendo, offrendo assistenza come il supporto allo sterzo e il controllo della velocità. Secondo Volvo, l’EX90 sarà anche predisposto per la guida autonoma senza supervisione. Inoltre, l’EX90 sarà dotata di materiali riciclati e sostenibili negli interni; per saperne di più.

ULTIMI POST