Home anteprime Nuova Volvo S90 2023: Anteprima Rendering

Nuova Volvo S90 2023: Anteprima Rendering

0
249

Volvo ha mostrato il suo futuro linguaggio di design con la Recharge Concept 2021, ma non abbiamo ancora visto alcun modello di produzione che segua questo percorso. Mentre l’identità evoluta del marchio debutterà probabilmente sul SUV XC90 questo rendering di Theottle ha pensato di applicarla alla nuova Volvo S90, mostrando come potrebbe apparire una nuova generazione della berlina ammiraglia.
I rendering di tre quarti (anteriore e posteriore) sono basati sull’attuale Volvo S90, di cui mantengono le stesse proporzioni e lo stesso assetto. Tuttavia, tutti i pannelli della carrozzeria sono stati ridisegnati digitalmente, incorporando un nuovo tipo di superficie come dettato dalla Volvo Recharge Concept.


IL DESIGN VOLVO

Nella parte anteriore, i fari a LED con la grafica del “martello di Thor” sono più sottili, mentre la griglia e il paraurti anteriore hanno un aspetto più pulito rispetto al passato, con un uso notevolmente inferiore di cromature. I parafanghi della nuova Volvo S90 mettono maggiormente in risalto i cerchi in lega in stile aerodinamico, mentre le maniglie delle porte a filo contribuiscono a ridurre la resistenza aerodinamica. Infine, sul retro troviamo luci posteriori a LED a tutta larghezza che circondano il portellone scolpito e un paraurti posteriore semplicistico.

Nel complesso, la Volvo S90 del rendering ha un aspetto curato, che trasmette alcune vibrazioni Polestar.
Nonostante il fatto che i SUV rappresentino il 75% delle vendite totali di Volvo, la casa automobilistica rimane fedele alle carrozzerie berlina e station wagon. Tuttavia, questo non significa che Volvo continuerà a mantenere entrambe le linee S60/V60 e S90/V90, in quanto un singolo modello potrebbe servire a sostituirle entrambe. In ogni caso, i veicoli della prossima generazione devono essere pronti per l’uso, dato che Volvo si è impegnata a diventare un marchio completamente elettrico entro il 2030.

L’attuale Volvo S90 ha debuttato nel 2016, con un leggero restyling nel 2020. È stato uno dei primi modelli che ci ha introdotto nella nuova era di Volvo in termini di piattaforme, tecnologia e stile, aprendo la strada al resto della gamma.