Home anteprime Nuova Bentley Bentayga 2023: Rendering

Nuova Bentley Bentayga 2023: Rendering

0
165

La Bentley Mulliner Batur che ha debuttato il mese scorso è molto più di una produzione speciale limitata basata sulla Continental GT. Il modello più potente della storia di Bentley ha introdotto un nuovo linguaggio di design per il marchio, che sarà adottato dalla futura gamma di veicoli elettrici. Questo rendering di Theottle si è ispirato alla Batur, immaginando la prossima generazione del SUV Bentley Bentayga.

Infondere spunti stilistici da una gran turismo a due porte bassa a un ingombrante SUV a cinque porte non è così facile come sembra, ma tutto è possibile con un tocco di magia di Photoshop. Theottle ha utilizzato la Bentley Bentayga EWB Azure come base per il suo concept digitale, con il passo allungato che ha contribuito alle proporzioni.

Il processo di trasformazione è iniziato aggiungendo il frontale della Batur al SUV di lusso. Una serie di fari singoli a LED ha sostituito la doppia configurazione circolare che ha caratterizzato entrambe le generazioni della Bentayga, forse con dimensioni eccessive. Al contrario, la griglia più grande e le prese d’aria più piccole del paraurti sono aggiornamenti graditi.

IL RENDERING DEFINITIVO

Passando al profilo, è molto più scolpito rispetto al passato, utilizzando le linee della Bentley Batur e una superficie più pulita – soprattutto sui parafanghi anteriori – e integrando al contempo i parafanghi posteriori rigonfi del Bentayga. È presente anche la linea dei finestrini della Batur con accenti cromati, che formano un montante C più semplice.

Sul retro, i nuovi fanali posteriori a LED sono stati adattati alla forma e alle dimensioni della Bentayga, con un portellone scolpito e un’ampia area oscurata sul paraurti posteriore che ricorda un diffusore e illumina la coda. Theottle ha mantenuto i doppi tubi di scarico, dimostrando di immaginare che la prossima Bentayga conservi un motore a combustione sotto il cofano.

La prima generazione del Bentayga è stata presentata nel 2015 come versione di serie del radicale concept EXP 9 F del 2012. Nel 2020 è seguito un lifting completo, che è servito come base per la variante Bentayga EWB a passo allungato. Se Bentley manterrà il ciclo quinquennale del suo SUV, potremmo vedere il modello next-gen entro il 2025.

Secondo le ultime notizie, il primo modello elettrico di Bentley che arriverà a ridosso di quella data, basato sull’architettura Artemis, non adotterà una carrozzeria crossover, lasciando aperti tutti gli scenari per il successore del Bentayga. Tuttavia, Bentley ha chiarito che i giorni del motore W12 da 6,0 litri sono contati, quindi è plausibile che venga sostituito da un propulsore elettrificato nella futura Bentayga Speed, mentre anche le versioni inferiori potrebbero essere elettrificate.