HomeanteprimeNuova DS6 2023: la berlina in Anteprima Rendering

Nuova DS6 2023: la berlina in Anteprima Rendering

Le berline dallo stile crossover stanno per invadere la galassia Stellantis? Se i primi risultati commerciali della Citroën C5 X e della Peugeot 408 si riveleranno soddisfacenti, il gruppo automobilistico potrebbe estendere questo tipo di silhouette a una moltitudine di marchi che lo compongono. Logicamente, DS sarebbe legittimata a lanciarsi nell’avventura con un modello che si collochi tra la DS7 Crossback e la DS9.

Opel avrà quasi certamente la sua berlina rialzata nei prossimi anni. Si dice che si tratterà di un modello 100% elettrico che si chiamerà Manta. Così come la Peugeot 408, che sarà svelata entro la fine di giugno, si basa su una piattaforma 308 allungata, la futura Manta-e si baserà sulle specifiche tecniche della recente Astra, anch’essa destinata a mettere le mani sulla presa di corrente.

NOVITÀ DS

Il passo è breve per immaginare che la DS4, strettamente derivata dalla Peugeot 308 e dall’Opel Astra, applichi le stesse ricette.

Basata sul passo lungo delle station wagon derivate dalle cugine Peugeot e Opel, la compatta premium darebbe vita a una grande berlina lunga circa 4,70 metri. Sebbene sia improbabile che venga scelto il nome DS5, troppo associato alla monovolume datata 2010, la DS6 sarebbe perfetta.

Questa ipotetica DS6 erediterebbe anche la plancia della DS4, così come la maggior parte dei suoi motori, in particolare quelli ibridi plug-in. Alla fine, entro due anni, avrà anche un propulsore 100% elettrico, come promesso sulla Citroën C5 X e sulla Peugeot 408. L’arrivo di questa berlina permetterebbe inoltre a DS di compensare le scarse vendite della sua ammiraglia DS9, purtroppo ignorata dal grande pubblico.

ULTIMI POST