HomeanteprimeNuovo Mercedes-Benz Citan 2022, ecco gli ADAS, quando esce

Nuovo Mercedes-Benz Citan 2022, ecco gli ADAS, quando esce

La campagna teaser del nuovo Mercedes-Benz Citan 2022 continua. Mercedes ha rilasciato nuovi dettagli sul suo sistema di infotainment e sulle tecnologie ADAS.

“La sicurezza è un principio fondamentale per Mercedes-Benz”, il furgone riprogettato offrirà una “vasta gamma di moderni sistemi di assistenza alla guida”.

In particolare, Mercedes ha confermato che il Citan avrà l’Active Lane Keeping Assist proprio come la nuova Classe C e S. Il sistema sarà di serie sul Citan Tourer e sarà affiancato da Active Brake Assist, Blind Spot Assist e Speed Limit Assist.

Il furgone, nella versione entry-level, sarà meno avanzato, ma comunque dotato di Crosswind Assist e Hill Start Assist, oltre ai sistemi ABS ed ESP. Il modello avrà anche un sistema telematico, che può dare alle autorità la tua esatta posizione GPS in caso di un grave incidente.

IL FURGONE FIRMATO MERCEDES

Ricca la lista degli ADAS optional di Mercedes-Benz Citan. Essi includono Active Distance Assist Distronic e Active Steering Assist, che aiuta a mantenere il furgone centrato nella sua corsia.

Rimanendo in tema di sicurezza, il Citan sarà provvisto di serie fino a sette airbag. Il Tourer avrà inoltre un airbag centrale, che fra il driver ed il passeggero anteriore chiamato ad intervenire nel caso di una collisione laterale severa.

Per quanto riguarda l’infotainment, Mercedes ha rivelato che ci saranno “varie versioni” del sistema di infotainment MBUX. Almeno una di esse avrà un display touchscreen da 7 pollici con navigazione GPS e tecnologia di controllo vocale.

Il Mercedes-Benz Citan 2022 e l’eCitan elettrico saranno presentati il 25 agosto e saranno ordinabili da metà settembre. I modelli sono stati sviluppati in collaborazione con l’alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi e condivideranno una serie di componenti con il nuovo Renault Kangoo.

spot_img

ULTIMI POST