HomeanteprimeNuova Mercedes-Benz Classe C AMG 2022, Rendering e Dati in Anteprima

Nuova Mercedes-Benz Classe C AMG 2022, Rendering e Dati in Anteprima

L’industria automobilistica – soprattutto tedesca – sta facendo ogni sforzo per mantenere i modelli ad alte prestazioni nel listino.

La prossima generazione della Mercedes-Benz Classe C AMG, dovrà quindi essere più astuta che mai per compensare l’inevitabile riduzione della capacità del motore. Questi rendering realizzati dagli amici di Kolesa.ru, ci aiutano ad immaginare l’aspetto definitivo del modello ad alte prestazioni firmato dalla stella.

I motori V6 e V8 hanno i mesi contati a causa delle sempre più stringenti norme Ue sulle emissioni. Il downsizing è un must, quindi meno cilindri a favore della sovralimentazione anche con l’aiuto dell’elettrificazione.

Per alimentare la sua nuova Classe C AMG, che finora ruggiva con un V8 nella declinazione C63, Mercedes opterà per una soluzione radicale: dimezzare il numero di cilindri. Sì, la futura C 63 AMG avrà un motore a 4 cilindri potenziato. L’azienda di Affalterbach non è estranea alla produzione di miracoli, dato che ha ottenuto più di 420 CV da un modesto 2.0 litri.

DATI TECNICI DEL 4 CILINDRI

La entry level, che sostituirà l’attuale C 43 (390 CV V6) potrebbe essere rinominato Mercedes-AMG C 45 avrà la stessa cavalleria della sorella minore A 45 S (421 CV). Più in alto nella gamma, il discendente della C 63 S aggiungerà un motore elettrico e una batteria per raggiungere i 510 CV. Resta da vedere come questa ipotetica C65 S gestirà il peso extra dovuto al suo ibrido plug-in per offrire prestazioni simili o addirittura migliori al modello attuale anche in fatto di agilità e frenata. Un’equazione difficile da risolvere.

Il modello sarà svelato entro la fine del 2021, e si partirà dalla versione da 421 CV avvierà la sua carriera commerciale all’inizio del 2022. La sfida è al’Audi S4 (V6 diesel – 347 CV) e alla BMW M340i (6 cilindri benzina – 374 CV). Lo stesso vale per la RS4 (V6 benzina – 450 CV) e la M3 (6 cilindri benzina – 510 CV) che se la dovranno vedere con la nuova Mercedes-Benz C65 S con più di 500 CV. Entrambi saranno disponibili nelle versini berlina e station wagon. I prezzi dovrebbero variare da 80.000 ad oltre 120.000 euro, a seconda del livello di potenza.

spot_img

ULTIMI POST