HomeanteprimeNuova TechArt GTstreet R 2021, 700 CV di rabbia

Nuova TechArt GTstreet R 2021, 700 CV di rabbia

TechArt ha svelato la nuova generazione dell’auto sportiva GTstreet R che si basa sulla serie 992 911 Turbo e 911 Turbo S. Oltre ad alzare la potenza, il tuner tedesco ha dotato la 992 un bodykit personalizzato facendola sembrare davvero cattiva.

Rispetto al suo predecessore, la nuova GTstreet R non è solo più veloce e più potente, ma anche molto più aggressiva.

Secondo TechArt, le parti aggiunte non sono solo estetica. Testate nella galleria del vento, riducono significativamente la portanza sull’asse anteriore (fino al 45% a 140 km/h) mentre aumentano la deportanza sull’asse posteriore e ottimizzano il flusso d’aria all’intercooler.

Nella parte anteriore, c’è una nuova copertura per le prese d’aria, uno splitter più pronunciato, flap aggiuntivi sui lati e un cofano ridisegnato con prese simili a quelle della nuova 911 GT3.

A seconda delle preferenze del cliente, possono essere montati pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2 o Pilot Sport 4S che misurano 265/35 ZR20 all’anteriore e 325/30 ZR21 al posteriore.

La nuova GTstreet R è il modello su base 992 più veloce di TechArt, con una velocità massima di 350 km/h. Il flat-six biturbo da 3,8 litri produce fino a 800 CV (588 kW) e 950 Nm di coppia grazie ai nuovi turbocompressori e al software aggiornato. Questo lo rende 150 CV (110 kW) e 150 Nm più potente della Porsche 911 Turbo S di serie.

Per coloro che non hanno bisogno di tanta potenza, TechArt offre anche un kit più ragionevole che include solo gli aggiornamenti software, aumentando la potenza a 700 CV (522 kW / 710 PS) e 664 lb-ft (900 Nm) di coppia.

Le sospensioni possono essere abbassate fino a 25 mm, sia con un set di molle sportive che con un kit coilover regolabile. Nel prossimo futuro, l’azienda offrirà anche il pacchetto opzionale Clubsport progettato per la pista con ulteriori aggiornamenti tra cui sedili ad alte prestazioni, una sospensione completamente regolabile e una gabbia di sicurezza.

All’interno c’è una sana quantità di Alcantara, pelle e fibra di carbonio con tocchi di colore che si abbinano all’esterno, modelli in stile retrò e loghi GTstreet R. Ogni TechArt GTstreet R può essere personalizzata attraverso il configuratore ufficiale per soddisfare il gusto personale del proprietario.

TechArt costruirà 87 unità della GTstreet R. Il costo per l’aggiornamento parte da 73.000 euro più l’auto donatrice Porsche 911 Turbo o Turbo S.

spot_img

ULTIMI POST