Home motorsport McLaren correrà in Formula E dal 2022

McLaren correrà in Formula E dal 2022

McLaren Racing ha firmato un preliminare per entrare nel Campionato del Mondo FIA di Formula E a partire dalla nona stagione. Se confermato il marchio entrerà a far parte del campionato 2022.

La divisione corse della casa automobilistica britannica sta valutando la fattibilità dell’iscrizione in quanto cerca di espandere la sua presenza negli sport motoristici oltre la Formula 1 e IndyCar.

La nona stagione di Formula E segnerà l’inizio dell’era della Gen 3, con vetture più leggere, più potenti e più veloci da caricare, insieme a regolamenti rivisti per promuovere gare più combattute e attirare più squadre. Se la McLaren deciderà di aderire, sarà una delle 12 squadre della stagione 2022/23, dopo l’addio di Audi e BMW.

LA GEN3 DELLA FORMULA E

La divisione tecnologica della McLaren, McLaren Applied, è l’unico fornitore di batterie per le auto di Formula E dal 2018 e per questo le è stato vietato l’ingresso come team. Tuttavia, il contratto esistente è destinato a scadere alla fine della stagione 2021/22, aprendo la strada alla partecipazione.

“Da tempo osserviamo da vicino la Formula E e monitoriamo i progressi e la direzione futura della serie. L’opportunità di un ingresso, insieme al completamento del contratto di fornitore McLaren Applied con la FIA alla fine della Gen 2, ci dà il tempo necessario per decidere se la Formula E è adatta alla McLaren come futura piattaforma competitiva”, ha detto Zak Brown, CEO di McLaren Racing.

ULTIMI POST