HomeanteprimeNuova Volkswagen Tiguan 2022, arriva la eHybrid

Nuova Volkswagen Tiguan 2022, arriva la eHybrid

Volkswagen presenta un nuovo SUV ibrido plug-in. Si tratta del Tiguan eHybrid di lanciato ufficialmente nel Vecchio Continente.

Il modello si unisce al resto della gamma Tiguan e combina un motore a benzina TSI da 1,4 litri un motore elettrico che funge da booster e un cambio automatico a sei velocità. La potenza totale del sistema è di 245 CV (180 kW), con una coppia fino a 400 Nm disponibile in modalità GTE. Il modello è inoltre programmato per avviarsi in modalità EV se la batteria agli ioni di litio è sufficientemente carica e la sua temperatura è superiore a -10° C.

Inoltre, è disponibile una modalità di guida a zero emissioni che consente di guidare la Tiguan eHybrid fino a 50 km con la sola energia contenuta nella batteria. Questa si trova nel pianale, tra i due assi, e viene caricata a corrente alternata con potenza di 2,3 kW, o 3,6 kW alle stazioni di ricarica.

Il gruppo propulsore ibrido plug-in è dotato di un sistema di un sistema di recupero dell’energia in fase di frenata che carica la batteria e garantisce la disponibilità di energia elettrica sufficiente per disattivare il motore termico o per fornire un’ulteriore potenza motrice, a seconda della situazione.

DATI TECNICI

La versione base della Volkswagen Tiguan eHybrid prevede cerchi in lega da 17 pollici, climatizzatore automatico a tre zone, quadro strumenti digitale, volante multifunzione avvolto in pelle con palette per la cambiata, frenata d’emergenza e sensori di parcheggio anteriori e posteriori. Tutti le Tiguan sono offerte con fari a LED, tergicristalli con sensore pioggia, interfaccia per telefono cellulare e assistenza per il mantenimento della corsia.

In Germania, dove sono già iniziate le prevendite della Tiguan eHybrid 2021, il PHEV SUV è offerto in tre allestimenti, denominati Life, Elegance e R-Line, e il prezzo parte da 42.413,11 euro.

spot_img

ULTIMI POST