HomeblogRenault Clio compie 30 Anni, la Storia in 5 Generazioni

Renault Clio compie 30 Anni, la Storia in 5 Generazioni

Quest’anno ricorre il trentesimo anniversario della Renault Clio. La francese è una delle auto di maggior successo mai vendute in Europa, con oltre 15 milioni di esemplari realizzati dall’uscita del modello nel 1990. Ripercorriamo questi 30 anni in 5 generazioni.

Renault Clio I

Progettata come sostituta della fortunata Renault 5, la Clio di prima generazione fu presentata al Salone dell’Automobile di Parigi del 1990.

Nel 1991 si aggiudica il titolo di Auto dell’anno e i giurati la riconoscono come il miglior nuovo veicolo lanciato nel Vecchio Continente grazie al suo “notevole stile, ai forti livelli di qualità, al generoso spazio nell’abitacolo e all’equipaggiamento senza precedenti per un modello di queste dimensioni”.

La variante RT 1,4 litri a cinque porte era dotata di chiusura centralizzata a distanza, finestrini anteriori elettrici e radio stereo. Altre versioni comprendevano la sportiva RL 1.2 a tre porte, 1.9 litri diesel, 1.8 litri, RSi a 16 valvole e la cattiva RSi 2.0 litri, senza dimenticare la Clio Williams 150 CV.

Renault Clio II

La produzione della Clio I si è conclusa nel 1998, quando la Renault ha introdotto la Clio II. Caratterizzata da un nuovo design e da un’impronta più ampia, che ha portato a un abitacolo più spazioso, aveva sedili più grandi e una sospensione ottimizzata per il comfort.

Il peso è stato tenuto sotto controllo con soluzioni ingegneristiche all’avanguardia per l’epoca, in quanto alcune varianti presentavano un cofano in alluminio, parafanghi anteriori in materiale composito e coperture dei fari in policarbonato.

La Clio fu il primo modello subcompatto offerto con airbag laterali anteriori e ABS, ed era disponibile anche con pretensionatori per le cinture di sicurezza e servosterzo.

La gamma dei motori comprendeva unità a benzina da 1,2, 1,4 e 1,6 litri e un diesel da 1,9 litri, oltre alla sportiva Clio RS da 170. Nel 2000 è stato introdotto un motore a benzina a 16 valvole da 1,6 litri che ha fornito maggiori prestazioni e un consumo di carburante ridotto.

Nel 2000, la Clio di seconda generazione è stata aggiornata con un nuovo quadro strumenti e un airbag di serie per i passeggeri. Nel 2001 la Renault ha aggiunto ancora più marce, come i nuovi paraurti, i fari allo xeno opzionali, il climatizzatore automatico e il sistema di navigazione satellitare, oltre a un nuovo turbodiesel da 1,5 litri. Nello stesso anno è stata lanciata la Clio V6 by Renault Sport con motore centrale, a trazione posteriore. Il bolide montava un motore V6 da 3,0 litri da 230 CV posizionato dietro i sedili anteriori.

Nel 2004 sono state apportate ulteriori modifiche stilistiche all’interno e all’esterno, e la Clio RS è stata arrivata nella versione da 182 CV con due opzioni di telaio, standard e Cup.

Renault Clio III

Nel 2005 la Renault Clio II è stata sostituita dal Clio III. L’ultima iterazione è stata realizzata con uno stile più deciso, una migliore qualità degli interni e più spazio a bordo. Per la prima volta è stata disponibile con apertura keyless, insieme a un sistema GPS avanzato e cruise control.

La Clio di terza generazione è stata la prima supermini ad ottenere il punteggio di 5 stelle Euro NCAP grazie alla sua avanzata sicurezza attiva e passiva.

È stata introdotta anche una versione da station wagon, denominata Sport Tourer, con un passo più lungo rispetto alla normale due volumi, ed è stata lanciata una nuova variante Renault Sport da 200 CV.

La Clio III è stata nominata auto dell’anno nel 2006.

Renault Clio IV

Ispirata al concept DeZir e realizzata da Laurens van den Acker, la Clio IV è stata presentata nel 2012 con un passo significativamente più lungo, un nuovo design e caratteristiche tecnologiche come il sistema di infotainment con touchscreen R-Link e l’illuminazione frontale a LED.

La gamma dei motori comprendeva i soliti motori TCe a benzina e dCi diesel, e la Clio RS è stata presentata per la prima volta con un motore da 1,6 litri turbo da 200 CV e un cambio automatico a sei marce a doppia frizione.

Renault Clio V

L’attuale Renault Clio è stata presentata al Salone di Ginevra del 2019 ed è entrata in produzione l’anno scorso. Anch’essa è stata premiata con 5 stelle Euro NCAP e viene offerta con moderni motori a benzina e diesel e con il nuovo propulsore full hybrid E-Tech.

L’ultima Renault Clio è dotata di un sistema di infotainment con schermo touchscreen da 9,3 pollici e di un display TFT da 10 pollici per le informazioni di guida, e vanta un comfort e uno spazio interni migliorati e il bagagliaio più grande della sua categoria, con i suoi 391 litri.

spot_img

ULTIMI POST