Nuova Volkswagen Golf 8 R 2021, il video in Pista al Nurburgring

L’attuale versione top di gamma della nuova generazione di Volkswagen Golf è la sportiva GTI a trazione anteriore. L’azienda di Wolfsburg sta dando gli ultimi ritocchi alla Golf R che promette di alzare e di molto l’asticella delle prestazioni.

Pronta per il lancio in due stili di carrozzeria, la due volumi a cinque porte e la Variant, la Golf 8 R è stata recentemente avvistata in fase di test presso il circuito del Nurburgring in Germania.

La prossima Volkswagen Golf 8 R Variant avrà una serie di miglioramenti aerodinamici. Tra questi, l’anteriore sportivo, il nuovo paraurti posteriore con diversi quattro terminali di scarico, le minigonne laterali maggiorate e uno spoiler più grande sul tetto.

Lo stile sportivo proseguirà all’interno, dove è previsto l’inserimento di sedili dedicati con marchio R, volante sportivo e nuovo sistema di infotainment. Ci sono anche voci che circondano circa un possibile tasto “R” dedicato che affilerà l’esperienza di guida.

La nuova VW Golf 8 R non utilizzerà il 2,5 benzina dei modelli Audi RS, come si credeva inizialmente visto che potrebbe cannibalizzare le vendite della Audi RS3 Sportback. La scelta sarà un motore 2.0 litri turbo a quattro cilindri da 328 CV (245 kW) abbinato ad un cambio automatico a doppia frizione e trazione integrale.

La nuova Volkswagen Golf 8 R farà con ogni probabilità il suo debutto a breve mentre la Variant arriverà a pochi mesi di distanza.