Home anteprime Nuova Volkswagen T-Roc 2021, il Restyling nei Rendering in Anteprima

Nuova Volkswagen T-Roc 2021, il Restyling nei Rendering in Anteprima

Novità in arrivo all’interno della gamma SUV di Volkswagen. Il costruttore tedesco si prepara a lanciare il restyling della T-Roc proponendo per l’occasione un inedita variante ibrida plug-in. I rendering realizzati da Kleber Silva ci permettono di dare uno sguardo all’aspetto definitivo dell’auto. Se la fiancata resterà identica le principali novità si potranno rintracciare nel frontale e nel retro. Davanti la calandra sarà allargata per dare una sensazione di maggiore larghezza alla T-Roc mentre dietro, accanto al nuovo paraurti, c’è da attendersi un design rivisto dei fanali.

Volkswagen ha recentemente presentato la nuova Golf 8 con due motori ibridi plug-in. Facile immaginare che nel 2021 arriverà anche una variante GTE del T-Roc.

Visivamente la versione ibrida avrà numerosi dettagli caratteristici tra cui nuovi paraurti con luci diurne LED integrate, calandra a nido d’ape e minigonne laterali. La nuova Volkswagen T-Roc GTE ospiterà anche una porta di ricarica sul lato del conducente.
Grazie al motore elettrico il veicolo offrirà maggiore potenza, ma anche una autonomia 100% elettrica. L’elettricità nella batteria da 13 kWh sarà sufficiente a garantire circa 50 chilometri di percorrenza.

IL SUV IBRIDO

Le prestazioni del motore dovrebbero ricalcare quanto visto sulla Golf 8. Ci sarebbero quindi due varianti da 150 kW (204 CV) e 180 kW (245 CV) che dovrebbero quindi rendere la T-Roc GTE un’alternativa economica alla versione sportiva R. Il motore a benzina sarebbe ancora un quattro cilindri 1.4. Il prezzo di partenza dovrebbe probabilmente essere di circa 40.000 euro. Se il modello vedrà effettivamente la luce lo sapremo all’inizio del 2020.

ULTIMI POST