Home anteprime Nuova Seat Arona 2021, il Restyling in Anteprima Rendering

Nuova Seat Arona 2021, il Restyling in Anteprima Rendering

Nuova Seat Arona 2021, il Restyling in Anteprima Rendering

La Seat Arona si sta avvicinando velocemente al restyling di metà carriera. Per l’occasione, Seat sta progettando un aggiornamento più estetico che tecnico. Questa rivale della Renault Captur avrà un frontale completamente nuovo, più vicino agli altri SUV della gamma spagnola. Il rendering realizzato da Largus.fr ci permette di dare uno sguardo in anteprima ai principali aggiornamenti estetici.
Arrivata sul mercato a metà del 2017, l’Arona sarà ridisegnata nel corso del prossimo anno. E secondo le informazioni le evoluzioni estetiche saranno importanti e visibili.

L’auto adotterà il volto dei suoi fratelli maggiori (l’Ateca recentemente rinnovata e la Tarraco), adottando una griglia a forma di diamante. Anche il contorno dei fari si evolverà con una firma luminosa modernizzata, ma la caratteristica più evidente potrebbe essere lo spostamento dei fendinebbia verso il centro del paraurti. Un dettaglio che ricorda la Cupra Formentor. Nella parte posteriore, le modifiche dovrebbero essere più limitate.

ADDIO AL DIESEL E POCHE MODIFICHE

La Seat Arona avrà gli stessi interni anche dopo il restyling. A bordo, in generale, ci saranno poche innovazioni con il layout che sarà molto vicino al modello che conosciamo attualmente. Tuttavia, il sistema di infotainment sarà aggiornato e saranno aggiunti nuovi sistemi di assistenza alla guida.

Per quanto riguarda i motori non ci saranno più diesel, e l’Arona si libererà del suo 1,6 TDI a partire dal 1° ottobre. L’offerta di benzina sarà completata da una versione a metano, ma non è prevista alcuna elettrificazione. Il cambio a doppia frizione farà ancora parte del listino.