Subaru BRZ fine della produzione senza un Erede

La produzione della Subaru BRZ è terminata. Arriva alla fine una corsa di otto anni per la piccola sportiva.

Gli esemplari finali sono usciti dalla catena di montaggio prima di quella che dovrebbe essere una breve pausa prima dell’introduzione del suo successore.

Non dovrebbe essere una sorpresa l’addio all’attuale BRZ e alla Toyota GT86; la Subaru ha persino annunciato una BRZ “Final Edition” per il mercato tedesco all’inizio di quest’anno.Autocar riferisce che il partner di produzione di Subaru, Toyota, sta ancora prendendo ordini per la sua versione della coupé sportiva sviluppata congiuntamente, anche se è previsto un imminente stop.

“Abbiamo finito di accettare ordini per la produzione su ordinazione dei modelli elencati”, dice Subaru in Giappone. “A causa della disponibilità di magazzino presso i rivenditori, potremmo non essere in grado di soddisfare le richieste dei clienti per i colori della carrozzeria e le opzioni . Contattate il vostro rivenditore per ulteriori informazioni”.

Non sappiamo ancora con certezza quando Toyota e Subaru annunceranno i loro piani per la prossima generazione delle sportive GT86 e BRZ, introdotte per la prima volta otto anni fa. Le voci hanno suggerito che potrebbero essere alimentate da un quattro cilindri turbocompresso che produce circa 250 cavalli, il che sarebbe segnerebbe un cambio di passo rispetto ai 197 cavalli di potenza delle versioni esistenti.