Nuova Volkswagen Arteon 2020, in Cina è Station Wagon

Presto vedremo una versione Shooting Brake della Volkswagen Arteon. L’auto è reale e non si tratta più di un fantasioso rendering.

La vettura si chiamerà Volkswagen CC Travel Edition e, secondo i media cinesi, la Arteon Shooting Brake è stata sviluppata da VW e dal suo partner locale FAW. Nell’insieme l’auto sembra praticamente alla berlina anche se i i paraurti appaiono leggermente aggiornati.

Il retro sfoggia un portellone posteriore inclinato il cui design cerca di rimanere fedele alla berlina. Per quanto riguarda il tetto allungato questo termina con dei montanti a forma di “D”.

I media cinesi riportano che la VW Arteon Wagon dovrebbe prevedere un 2.0 benzina con potenze a partire da 186 CV (137 kW) e 320 Nm per arrivare al più potente output da 220 CV (162 kW) con 350 Nm di coppia. Ci sarà un cambio automatico a doppia frizione a 7 marce e sarà probabilmente disponibile anche un sistema a trazione integrale.

Resta da vedere se la nuova Volkswagen Arteon Shooting Brake resterà solo in Cina o se VW la offrirà anche in altri mercati globali.

Pin It on Pinterest