BMW introdurrà 25 modelli elettrificati entro il 2023 e sembra che uno di questi sarà una 3 serie elettrica.

Gli amici di Carscoops.com hanno sorpreso un esemplare della nuova BMW serie 3 elettrica alle prese con i test su strada.

Anche se non c’è molto da vedere, il prototipo sembra avere una griglia completamente chiusa simile a quella dell’iX3. Il paraurti anteriore potrebbe anche presentare piccole modifiche per migliorare l’aerodinamica.

Possiamo anche aspettarci una porta di ricarica sul parafango anteriore lato conducente, proprio come quella utilizzata dalla versione ibrida plug-in 330e.

Il prototipo si basa sul modello a passo lungo della Serie 3 che viene venduto in Cina. La vettura è di 11 cm più lunga e lo spazio aggiuntivo dovrebbe consentire a BMW di installare una batteria relativamente grande.

Considerando che la Bmw Serie 3 è costruita nello stesso impianto che produrrà la nuova iX3, è possibile che la Serie 3 elettrica condivida alcuni componenti con il crossover. Ciò non è confermato, ma BMW aveva precedentemente annunciato che per la iX3 un pacco batterie da 74 kWh e un motore elettrico posteriore da 282 CV (210 kW) e 400 Nm di coppia. Questa configurazione consentirà al SUV iX3 elettrico di avere una autonomia superiore ai 440 km nel ciclo di omologazione WLTP.