HomelifestyleTesla sfida Google e Amazon e prepara l'Infotainment del Futuro

Tesla sfida Google e Amazon e prepara l’Infotainment del Futuro

Il sistema di infotainment di Tesla è già leader di mercato per funzionalità e caratteristiche, ma Elon Musk vuole di più.

Parlando con i giornalisti Musk ha affermato che l’obiettivo della casa automobilistica elettrica è avere un sistema di infotainment che fornisca “la maggior quantità di divertimento che si può avere in un’auto”.

Tesla offre da tempo funzionalità uniche non reperibili altrove sul mercato. Ad esempio ci sono diversi “easter egg” come un blocco da disegno, una modalità romantica e una modalità di gioco. Più recentemente, il marchio ha aggiunto una modalità “Caraoke”, offrendo allo stesso tempo ai proprietari di Model S, Model X e Model 3 la possibilità di collegare i loro account Netflix, Hulu e YouTube al display di infotainment quando il veicolo è in parcheggio.

IL CAR ENTERTANIMENT

Nel tentativo di essere al passo con Tesla, molte altre case automobilistiche stanno lavorando per rendere i loro sistemi di infotainment più divertenti da usare.

“Soprattutto le case automobilistiche di lusso – stanno sicuramente cercando dei modi per rendere le loro offerte qualcosa che si distingue dai concorrenti”, ha affermato Musk. “Non ha più senso vendere un’auto con un lettore DVD sul sedile posteriore. Quale bambino d’oggi lo vorrebbe davvero? “

Un modo in cui i produttori di automobili stanno cercando di migliorare i propri sistemi di infotainment è collaborare con grandi aziende tecnologiche come Google, Apple e Amazon. In futuro ci si concetrerà nel trovare modi per “monetizzare” i loro sistemi di infotainment. Elon Musk afferma che Tesla deve ancora farlo, ma si pensa che, a un certo punto, questa pratica possa diventare un luogo comune con banner pubblicitari e altre soluzioni simili.

spot_img

ULTIMI POST