La Lamborghini Miura trovata in un fienile venduta a 1,4 Milioni

La splendida Lamborghini Miura P400 S trovata qualche mese fa in un fienile tedesco è stata venduta all’asta da RM Sotheby. L’incasso è 1,24 milioni di sterline (circa 1,4 milioni di euro).

La rara Miura P400 S era stimata per oltre 1,2 milioni di dollari. Evidentemente, qualcuno tra il pubblico ha pensato che valesse la pena spendere di più di più.

Questo Miura, telaio 4245, ed era stata originariamente acquistata da un dirigente pubblicitario di Norimberga, in Germania, nel 1971. L’auto è stata poi venduta al pilota Hans-Peter Weber, che la ha conservata fino alla sua scomparsa nel 2015. Dopo la morte di Weber, il Miura è stata portata in un fienile nella Foresta Nera dove è rimasta ferma per diversi anni.

Descrivendo l’auto prima della vendita di Londra, il vicepresidente esecutivo e capo per l’Europa di RM Sotheby, Maarten ten Holder, ha affermato che era un pezzo unico.

“Qualsiasi Miura S, ma l’auto che stiamo vendendo a Londra è un’opportunità che sarebbe molto difficile da eguagliare. Penso che sia giusto dire che per molti collezionisti una Miura originale come questa è il pezzo finale. ”

Rendere l’auto così preziosa è stato il fatto che era tutta originale e presentava la vernice originale Giallo Flay e gli interni Skay Blue con cui aveva lasciato la fabbrica.