Audi eTron richiamo per rischio incendio del SUV elettrico

Audi si è recentemente vantata di aver consegnato 856 SUV e-tron durante il primo mese intero di vendite del modello negli Usa. Ora l’azienda ha fatto sapere che richiamerà circa 1.644 unità per un potenziale rischio di incendio.

Secondo la casa automobilistica, hanno scoperto c’è un bullone potenzialmente difettoso che potrebbe consentire all’umidità di entrare nel vano batteria. Se ciò accadesse, Audi dice che potrebbe esserci un cortocircuito o, in casi estremi, un “evento termico”. Insomma il SUV potrebbe andare a fuoco.

Audi dice che non sono stati segnalati incidenti ma sta conducendo un richiamo volontario. Il richiamo interessa 1.644 e-tron, di cui circa 540 unità già consegnate ai clienti. Audi dice che una soluzione non dovrebbe essere disponibile fino ad agosto.

Audi ha dichiarato: “I clienti vengono contattati direttamente per informarli del ritiro e la nostra rete di concessionari è pienamente impegnata a fornire il miglior servizio possibile.Ci scusiamo per gli eventuali disagi causati ai nostri clienti e titolari di prenotazioni mentre lavoriamo con tutte le parti verso un risultato positivo nelle prossime settimane. I veicoli Audi e-tron non interessati dal richiamo rimangono disponibili per la consegna e il nostro sistema di prenotazione rimane aperto per ricevere le prenotazioni dei clienti. “