I Carabinieri scelgono l’auto ibrida ecco le Toyota Yaris

Toyota e LeasePlan Italia hanno consegnano nelle mani del Capo di Stato Maggiore del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, Gen. D. Teo Luzi, le chiavi di una Yaris Hybrid. Si tratta della prima auto di una flotta di 250 vetture che vestiranno la livrea dell’Arma. Le vetture saranno destinate alle Tenenze e Stazioni individuate su tutto il territorio Nazionale, d’intesa con i Comandi di Legione, per la presenza in aree pedonalizzate o sottoposte a particolari vincoli ambientali.
LeasePlan si è posta l’ambizioso obiettivo di raggiungere emissioni zero per la propria flotta totale entro il 2030, supportando l’effettiva implementazione dell’Accordo di Parigi e degli Obiettivi di sviluppo sostenibile relativi al clima.
La Yaris fornita all’Arma è equipaggiata con tecnologia Full Hybrid Electric, in grado di erogare una potenza di 100 CV, che consente di viaggiare per oltre il 50% del tempo in modalità elettrica in città.
La sicurezza è garantita dalla presenza del Toyota Safety Sense (TSS) che prevede il Sistema Pre-Collisione (PCS) con frenata assistita, Abbaglianti Automatici (AHB), Avviso Superamento Corsia (LDA) e il Riconoscimento Segnaletica Stradale (RSA).

Inline
Per favore inserisci lo shortcode del plugin "easy facebook like box" da impostazioni > Easy Fcebook Likebox
Inline
Per favore inserisci lo shortcode del plugin "easy facebook like box" da impostazioni > Easy Fcebook Likebox