Home anteprime Nuovo Ford Explorer 2023: Anteprima e Foto

Nuovo Ford Explorer 2023: Anteprima e Foto

0
116

Ford ha presentato il tanto atteso facelift del suo popolare SUV di grandi dimensioni. Il nuovo Ford Explorer 2023 ha fatto irruzione sulla scena con una serie di nuove caratteristiche. Tra questi, un enorme schermo touchscreen da 27 pollici. Un componente chiave per rendere l’Explorer un SUV più digitale e connesso.

L’attesa è finita. È stata presentata la nuova Ford Explorer 2023. Un modello trapelato alla fine del primo trimestre di quest’anno. Il rinnovato SUV di Ford è stato presentato lontano dai confini europei. Quella che è stata presentata non è altro che la nuova versione dell’Explorer per il mercato cinese.

Ford sottolinea che si tratta di un veicolo completamente nuovo. Ma come vedremo di seguito, questo lifting ha più il sapore di un restyling. Un restyling di metà carriera. In ogni caso, il nuovo Explorer vanta design e, soprattutto, dotazioni tecnologiche. Diamo un’occhiata più da vicino.

Il design del nuovo Ford Explorer 2023.
Come è cambiato il grande SUV di Ford? Basta una rapida occhiata alle immagini per capire quali sono le novità in termini di design esterno. Le modifiche sono concentrate nella parte anteriore e posteriore. Iniziando il tour degli esterni dal frontale, una nuova griglia è affiancata da prese d’aria distintive.

I gruppi ottici sono nuovi e utilizzano la tecnologia LED. Sono inoltre collegati da una striscia luminosa. A proposito, sul cofano è stata aggiunta la scritta Explorer. La vista laterale rivela la sua essenza di SUV, con parafanghi in plastica che proteggono il sottoscocca, le barre sul tetto e l’altezza da terra.

Ci sono anche nuove caratteristiche nella parte posteriore. I fari posteriori sono nuovi e hanno una forma orizzontale. Come i fari, anche questi utilizzano la tecnologia LED. Per collegarli fisicamente c’è un bordino cromato. Il paraurti posteriore è stato rivisto. Tutti questi cambiamenti hanno un impatto sulle dimensioni, Ford Explorer è ora lungo 5.063 mm.

GLI INTERNI TECH

A parte gli esterni, entrando nella nuova Explorer si viene subito avvolti da un ambiente digitale e connesso. La grande novità è rapidamente identificabile. Un enorme touchscreen da 27 pollici. Componente fondamentale per il funzionamento del nuovo sistema di infotainment, diventa il “centro nevralgico”. È di serie ed è abbinato a un quadro strumenti digitale da 12,3 pollici.


È importante ricordare che, al di fuori dei confini europei, l’Explorer è disponibile con motorizzazioni convenzionali. Tuttavia, le severe normative sulle emissioni in Europa hanno costretto il marchio a offrire questo modello esclusivamente con tecnologia ibrida plug-in (PHEV). Per ora, la versione cinese non è elettrificata.

Le prese d’aria sono state ridisegnate e sono ora più sottili. Anche il sistema di illuminazione ambientale è cambiato. Inoltre, presenta nuovi rivestimenti in pelle. Tra le dotazioni spiccano l’head-up display, l’impianto audio B&O e il climatizzatore automatico a tre zone.

Il motore del nuovo Ford Explorer 2023
Dal punto di vista meccanico, non ci sono cambiamenti. Sotto il cofano del nuovo Explorer cinese c’è un motore a benzina EcoBoost da 2,3 litri che sviluppa 276 CV e 425 Nm di coppia massima. È abbinato a un cambio a dieci marce e vanta configurazioni a trazione posteriore e integrale.

Quando arriverà sul mercato? Il lancio commerciale del nuovo Ford Explorer in Cina avverrà entro la fine dell’anno. Arriverà nelle concessionarie nella prima metà del 2023. Al momento non sono noti i prezzi e altri dettagli della gamma. La produzione in serie avverrà in Cina.

Vale la pena chiedersi se queste modifiche si arriverano anche per la versione europea dell’Explorer. Purtroppo per gli automobilisti esperti di tecnologia, questo aggiornamento è un’esclusiva del paese asiatico. Tuttavia, questo non significa che l’Explorer che si può trovare nelle concessionarie del Vecchio Continente non sarà aggiornato.