Home motorsport Una BMW M3 Touring in premio in MotoGP

Una BMW M3 Touring in premio in MotoGP

0
120

Il BMW M Award di quest’anno per il pilota della MotoGP con i migliori risultati in qualifica sarà molto speciale. Il vincitore del 2022 riceverà le chiavi della prima BMW M3 Touring, che sarà presentata questo fine settimana a Silverstone.

La prima BMW M3 Competition Touring uscita dalla fabbrica è verniciata in Frozen Black, abbinata a rivestimenti in pelle Merino/Nero per i sedili sportivi M all’interno dell’abitacolo. Sotto il cofano si trova un motore biturbo a sei cilindri da 3,0 litri che eroga 510 CV (375 kW ) e 650 Nm di coppia. Un cambio automatico a otto rapporti invia la potenza a tutte e quattro le ruote grazie al sistema M xDrive di serie.

UNA BMW M3 TOURING

BMW presenterà il modello al Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone, dopo la sua prima uscita pubblica a Goodwood lo scorso giugno. La Frozen Black M3 Touring sarà affiancata dalla M3 Touring MotoGP Safety Car ufficiale, che farà il suo debutto in gara questo fine settimana. Il vincitore riceverà le chiavi a fine stagione, mentre le prime consegne del modello al pubblico sono previste per novembre.

Il regalo speciale è stato scelto per celebrare non solo il 50° anniversario di BMW M, ma anche il 20° BMW M Award in MotoGP dal 2003. Ogni anno viene assegnato un premio al pilota che ha raccolto il maggior numero di punti in base alle sue posizioni di qualificazione durante la stagione. Marc Márquez è il detentore del record con sette vittorie consecutive (e altrettante BMW), seguito da Valentino Rossi e Casey Stoner con tre vittorie ciascuno, Jorge Lorenzo con due e Sete Gibernau e Nicky Hayden con una. L’anno scorso, il campione della MotoGP e il più veloce in qualifica Fabio Quartararo ha vinto una BMW M5 CS.