HomeanteprimeVolkswagen Phaeton 2023: la berlina mai nata

Volkswagen Phaeton 2023: la berlina mai nata [VIDEO]

Sebbene la Volkswagen Phaeton fosse sorprendentemente bella fu venduta molto male perché la maggior parte delle persone che volevano spendere più di 100.000 dollari per un prodotto del Gruppo VW. Molti avrebbero probabilmente optato per un’Audi A8 o addirittura per una Bentley Flying Spur.

Per questo motivo, quando VW ha presentato la seconda generazione della Phaeton, che è quasi entrata in produzione, il mondo automobilistico è rimasto sufficientemente scioccato. Ora, un nuovo video di Autogefuhl ci offre uno sguardo inedito al successore cancellato dell’auto in tutto il suo splendore.

BERLINA IN STILE AUDI A8

La prima cosa che ci ha sorpreso è che questa Volkswagen Phaeton è stata creata nel 2014. Il motivo per cui ci ha sorpreso è che, basandoci solo sull’aspetto, avremmo pensato che fosse nuova di zecca piuttosto che vecchia di 8 anni. Il design è piuttosto bello e pulito e la forma complessiva della carrozzeria ricorda in qualche modo quella dell’Audi A8. Questo dovrebbe avere senso, però, perché la nuova Volkswagen Phaeton si basa proprio sulla piattaforma MLB Evo di quell’auto. Un’altra cosa che ha in comune con la A8 è che era previsto un motore W12, proprio come l’originale.

Anche gli interni dell’auto presentano alcune somiglianze con la A8, soprattutto per quanto riguarda il cruscotto e l’area di intrattenimento. Ma il fatto che sia una Volkswagen non significa che non abbia tutte le caratteristiche di una vera berlina extralusso. Per citarne alcuni, l’auto è dotata di porte a chiusura ammortizzata, controllo del rollio della scocca basato su telecamera e vetri elettrocromici su tutto il perimetro, non solo sul tetto apribile. I passeggeri posteriori possono inoltre godere del lusso di una configurazione di sedili executive completa di schermi sugli schienali dei sedili anteriori e di controlli su tablet per vari servizi.

ULTIMI POST